Sicurezza stradale: guida contromano e non si ferma all’alt

Ieri notte in Oltrarno interviene la Polizia municipale. A Empoli sei posti di controllo con telelaser: 91 i veicoli controllati, 4 le sanzioni


Transitava in vespa contromano da via dei Serragli e ha imboccato viale del Poggio imperiale non fermandosi all’alt di un posto di controllo della Polizia municipale. E’ successo ieri notte. L’uomo, 27 anni, olandese residente a Firenze, è stato inseguito e raggiunto dagli agenti in moto. Rifiutatosi di eseguire le prove dell’alcol test è stato denunciato, nonché sanzionato amministrativamente per il transito contromano (167 euro). Multa anche per il veicolo privo di assicurazione (868 euro). La vespa è stata sequestrata. All’uomo sono stati decurtati 9 punti dalla patente.

La strada che porta alla frazione di Marcignana nel Comune di Empoli è stata oggetto di segnalazioni da parte dei cittadini residenti per la sostenuta velocità di automobilisti indisciplinati. La Polizia Municipale dell'Unione dei Comuni dell'Empolese Valdelsa, è subito intervenuta con sei posti di controllo velocità con lo strumento di telelaser, da dieci giorni, di mattina e nel pomeriggio. Sono stati controllati 91 veicoli e contestate 4 sanzioni per sostenuta velocità non nei limiti dovuti. Lo strumento del telelaser di cui la Polizia Municipale è dotata, necessita di revisione annuale. Adesso è operativo per effettuare i controlli.
Così il Sindaco del Comune di Empoli, Brenda Barnini: «Abbiamo dato seguito alle numerose segnalazioni e richieste da parte dei cittadini di Marcignana che lamentano giustamente la troppa velocità delle auto su quel tratto di strada. Ringrazio il Comandante e gli agenti della Polizia Municipale per l'attenzione e l'intervento. Queste azioni vogliono essere preventive più che sanzionatorie per indurre al rispetto dei limiti e del codice della strada».

Il Comandante della Polizia Municipale dell'Unione dei Comuni dell'Empolese Valdelsa, Massimo Luschi ha così commentato: «Ringrazio i cittadini marcignanesi per l’attenzione dimostrata. La priorità della Polizia Municipale è quella di aumentare i controlli, ponendo particolare attenzione alle infrazioni che creano maggior pericolo per gli utenti della strada. Stiamo effettuando questa attività su tutto il territorio del circondario dell’Empolese-Valdelsa».

Redazione Nove da Firenze