Serie A Donne, Inter-Fiorentina 2-3

Inter vs ACF Fiorentina Femminile2-3 | MATCH HIGHLIGHTS | 12° Giornata Serie A Femminile 2020/21

Spettacolo a Milano: per le viola a segno Adami, Sabatino su rigore e Middag con una staffilata nel finale


Una Fiorentina Femminile volitiva vince in rimonta a Milano contro l'Inter e si porta al quarto posto in classifica con 20 punti alla pari dell'Empoli.

La partita, che ha sancito il ritorno in  panchina di mister Antonio Cincotta dopo i noti problemi di Covid, ha visto due squadre che si sono affrontate a viso aperto. La vittoria viola appare giusta per il maggior tasso tecnico e una dose di esperienza ben superiore delle gigliate, anche se l'Inter ha fatto una bella figura.

La Fiorentina colpita a freddo dalla rete lampo di Marinelli piano piano ha conquistato il predominio territoriale contro avversarie mai dome: dopo il pareggio con Adami, il meritato vantaggio su rigore con Sabatino ma a sorpresa ecco il 2-2 nerazzurro con Tarenzi lasciata libera a centro area. E così, è servita una prodezza della giovane olandese Middag, alla seconda rete consecutiva, per avere ragione delle ragazze di Attilio Sorbi. Una staffilata bellissima per Middag, che nei giorni scorsi è balzata all'onore delle cronache anche per aver visitato, accompagnata dal direttore Eike Schmidt, gli Uffizi appena riaperti, lei che è una studentessa di storia molto appassionata di arte.

Piuttosto in ombra una ex molto attesa, Ilaria Mauro, sostituita nella ripresa. 

Le due squadre si ritroveranno in Coppa Italia il 30 gennaio e il 14 febbraio.

INTER - FIORENTINA 2-3 (porte chiuse)

(1' Marinelli, 26' Adami, 64' Sabatino RIG, 78' Tarenzi, 84' Middag)

INTER FC: Marchitelli, Auvinen, Kathellen, Bartonova, Merlo, Alborghetti, Simonetti (84' Catelli), Pandini (79' Brustia), Marinelli, Tarenzi, Mauro (70' Moller). A disposizione: Aprile, Brustia, Baresi, Debever, Catelli, Pavan, Vergani, Rincon. All.Attilio Sorbi.

ACF FIORENTINA: Schroffenegger, Quinn, Tortelli, Zanoli (57' Cordia), Thogersen, Middag, Adami (C), Vigilucci, Baldi (82' Monnecchi), Kim, Sabatino. A disposizione: Ohrstrom, Tinti, Clelland, Pastifieri, Santini, Bartolini, Mani. All. Antonio Cincotta

Arbitro: Francesco Carrione (sez. Castellammare di Stabia)

Redazione Nove da Firenze