Rubrica — LifeStyle

Serate a tema: la moda dell'estate toscana

The Great Gatsby. Il sogno americano

"The Great Gatsby". spettacolo con dress code a Capalbio. Cena in Bianco all’Ippodromo “F. Caprilli” di Livorno


Domani, mercoledì 28 agosto, il cartellone estivo del Comune di Capalbio propone un tuffo nei ruggenti anni '20 con lo spettacolo di teatro e musica “The Great Gatsby. Il sogno americano", tratto dal romanzo di Scott Fitzgerald, riduzione teatrale di Paola Salvestroni e direzione musicale di Carla Baldini. Lo spettacolo rievoca l'atmosfera magica dell'America dei Roaring Twenties. Nel flusso della narrazione, affidata all'attore Luca Pierini, si inseriscono - secondo una suggestiva architettura ritmica - brani della migliore tradizione jazz: da "On the sunny side of the street" a "Honeysuckle Rose", da "Stormy Weather" all'immancabile "Charleston Craze". Sul palco, un ensemble vocale-strumentale composto da Carla Baldini (canto) e dalla DIxie Band Street Parade (Fabrizio Bai - chitarra, Maurizio Pasqui - tromba, Alberto Solari - trombone, Massimo Guerri - clarinetto e sax, Emanuele Rappuoli - contrabbasso, Maicol Cucchi - batteria). L'insieme di parole e musica dà vita ad un raffinato mix di allegria e nostalgia che ben restituisce lo spirito dell’epoca, euforico di fronte a un presente gonfio di possibilità ed ignaro della crisi che entro pochi anni l'avrebbe travolta. Dopo lo spettacolo gli spettatori potranno ballare accompagnati dalla musica dei favolosi "Roaring Twenties”. È gradito l’abbigliamento in stile. Lo spettacolo - ad ingresso libero - si terrà in piazza Magenta, con inizio alle 21.30.

All’insegna delle cinque E: educazione, eleganza, ecologia, etica ed estetica, è in programma per domenica prossima 1 settembre ( alle ore 20.30) l’edizione 2019 della Cena in Bianco, la “ cena urbana fai da te” a cui tutta la cittadinanza livornese può partecipare e contribuire alla sua realizzazione. Eccezionale anche quest’anno la cornice entro cui si terrà l’iniziativa: l’ippodromo “Federico Caprilli “chiuso da anni ma che proprio domenica aprirà i battenti per una apertura simbolica che vuole essere l’avvio di una serie di eventi di rilancio della struttura, e come parco, e come ippodromo. Al momento sono oltre 200 le iscrizioni alla Cena in Bianco ma il numero è destinato a salire tramite il “passa-parola” nei prossimi giorni, considerato che le prenotazioni possono essere effettuate fino alla mezzanotte di sabato 31 agosto. E’ necessario l’invio di una email all’indirizzo cenainbiancolivorno@gmail.com specificando il numero delle persone per le quali viene richiesto un contributo di 5 euro ( a persona) per coprire le spese del piano di sicurezza (escluso minori fino a 14 anni) e per l’allestimento dell’area riservata a Cenainbianco (illuminazione etc). Il rimanente del contributo sarà destinato al ripristino del parco.

Redazione Nove da Firenze