Scatta alle Cascine: corsa, passeggiata e concorso fotografico

Domenica 8 giugno una giornata all'aria aperta. Ritrovo al Piazzale del Re


FIRENZE - Domenica 8 giugno il Parco delle Cascine torna a colorarsi della solidarietà con i gruppi Lions e Leo e le tante associazioni che parteciperanno alla II edizione di “Scatta alle Cascine”.

Anche quest’anno sarà possibile partecipare alla corsa non competitiva di 12 chilometri oppure alla passeggiata di 6 chilometri che sarà un’occasione anche per fermarsi e visitare alcuni luoghi particolarmente interessanti del Parco. Partenza e arrivo al Piazzale del Re e oltre all’aspetto sportivo l’iniziativa è finalizzata a promuovere e sostenere alcune iniziative.

I tre “service” ai quali saranno destinate le offerte raccolte sono: l’Associazione Parco delle Cascine http://www.facebook.com/parco.firenze?fref=ts l’Associazione Banco Alimentare della Toscana ONLUS -http://www.bancoalimentare.it/it/toscana il Campo Disabili - http://lions108la.it/attivita/campo-toscana/campo-solidarieta/.

Inoltre, ampio spazio (ben quindici stand nel Piazzale del Re) sarà dato ad importanti associazioni che operano nel nostro territorio per sensibilizzare la popolazione su alcuni irrinunciabili temi di grande attualità: la sicurezza stradale, la cura e la prevenzione della salute e le cosiddette “nuove povertà”. 

Le associazioni che partecipano alla manifestazione e le iniziative promosse sono: AVIS, Associazione Volontari Italiani Sangue - http://www.avis.it/, Associazione Voa Voa Onlus – Amici di Sofia http://www.voavoa.org/, Fondazione Stella Maris -http://www.fsm.unipi.it/, Service Lions Raccolta buste affrancate - http://lions108la.it/attivita/delegati-del-governatore/raccolta-buste-usate/, Service Lions Raccolta occhiali usati - http://www.raccoltaocchiali.org/. Ci sarà anche uno stand della Polizia di Stato con una dimostrazione degli etilometri per sensibilizzare la cittadinanza sul tema della “sicurezza stradale” e, sempre la mattina, la ditta “Gallori Gomme” farà un approfondimento su "pneumatici e sicurezza stradale”.

 Ma “Scatta alle Cascine” è anche un concorso fotografico che ha raccontato la vita del parco e che ormai si avvia alle battute finali. Il popolo di Facebook ha decretato i 10 finalisti che domenica prossima saranno selezionati da una giuria (https://www.facebook.com/parco.firenze?fref=ts):

1) Izabela Joanna Janeczek - Nessun Titolo. (101 voti)

2) Corrado Abate - Dejeuner Sur L' Herb. (74 voti)

3) Chiara Lucatti - Acqua e tulipani. (73 voti)

4) Alessandro Giannini - Momento di pausa. (56 voti)

5) Annamaria Peroni - Strolling along the river. (54 voti)

6) Francesca Marrese - Nessun Titolo. (52 voti)

7) Silvia Settesoldi - Baci e bici! (50 voti)

8) Ida Cerisano - Come una volta. (39 voti)

9) Alessandro Alberghina - Colori d' autunno. (38 voti)

10) Francesco Bugli - In bicicletta. (32 voti)

 

Quest’anno sono aumentati i club che organizzano “Scatta alle Cascine” e sono ben 15 fra Leo Club (Leo Club Firenze, Leo Club Firenze Bagno a Ripoli, Leo Club Firenze Michelangelo, Leo Club Scandicci Casellina e Torri, Leo Club Firenze Sud Valle del Sieve, ) e Lions Club (Lions Club Firenze, Lions Club Firenze Amerigo Vespucci, Lions Club Firenze Arnolfo Di Cambio, Lions Club Firenze Bagno a Ripoli, Lions Club Firenze Lorenzo il Magnifico, Lions Club Firenze Michelangelo, Lions Club Firenze Ponte Vecchio, Lions Club Firenze Scandicci, Lions Club Firenze Palazzo Vecchio, Lions Club Pontassieve Valle del Sieve). Importante anche il contributo fornito dal Distretto Toscana Leo e Lions.

 

“Siamo contenti di proseguire questa manifestazione che l’anno scorso abbiamo lanciato pensando a un’unica edizione e invece i consensi sono stati superiori alle nostre aspettative: tanti gli amici che ci hanno spronati a proseguire e a rinnovare anche quest’anno l’impegno. Vorremmo che «Scatta alle Cascine» diventasse un‘occasione per vivere tutti insieme il Parco sia grazie alla corsa che alla fotografia, un modo per coniugare lo sport, la vita all’aria aperta sensibilizzando le persone e le istituzioni al rispetto e alla valorizzazione di un luogo fondamentale per Firenze e i fiorentini” hanno commentato gli organizzatori.

 Come per la prima edizione, la manifestazione avrà un testimonial d’eccezione: il campione azzurro Sebastiano Ranfagni. Fiorentino, 29 anni, atleta della Rari Nantes Florentia specialista dei 200 dorso.

 “Scatta alle Cascine” ha ricevuto il patrocinio del Comune di Firenze e del Coni, è supportata, dall’AICS, dai volontari dell’ANPAS, da numerosi sponsor e da tante associazioni sportive dilettantistiche. È un’iniziativa aperta a tutta la cittadinanza.

Per partecipare a “Scatta alle Cascine” è necessario iscriversi con un’offerta libera di almeno 10 euro per sostenere i service. La partenza è alle 9,30 ma dalle 8,00 sarà possibile iscriversi presso lo stand nel Piazzale del Re e alle 9,00 inizierà il “riscaldamento muscolare” guidato dai trainer della TROPOS.

 Dopo la corsa e la passeggiata, la giornata di festa proseguirà fino al pomeriggio con tante iniziative.

Redazione Nove da Firenze