Rubrica — Empoli Calcio

Salenitana vs Empoli 2 -4 L'Empoli in rimonta passa all'Arechi-

facebook

Quattro gol e l'Empoli batte la Salernitana. Le prossime due gare decisive per l'obiettivo play-off.


L’Empoli fa vedere subito le sue intenzioni con Ciciretti che, al quarto d’ora, trova pronto Micai che blocca la sua conclusione. Al 24′ è però la Salernitana a portarsi in vantaggio. Akpa Akpro serve, in verticale, Gondo che scavalca Brignoli con un tiro morbido, prima di depositare in rete. Ma dopo 4 giri di lancette, i toscani pervegono al pari con Bajrami che da 20 metri trova l’angolino più lontano, con un diagonale a giro che vale il pari. Dopo poco ancora Bajrami che, grazie alla complicità di Micai, debole nell’opposizione, sigla il 2-1 con un tiro da fuori area. Nel finale del primo tempo, al 42’. Ciciretti sigla il 3-1 per l’Empoli con una punizione potente e precisa, dal limite, che lascia senza parole Micai.

Finale primo tempo: Salernitana 1 Empoli 3

Il secondo tempo, iniziato con gli stessi 22 di inizio gara, appare in avvio con un certo equilibrio sostanziale. Al 14′ Gondo, in area, viene toccato da Pinna prima di concludere in rete tanto che Ghersini, arbitro della gara, decreta il calcio di rigore per la Salernitana che Djuiric trasforma, spiazzando Brignoli. Dopo la seconda rete granata subita l’Empoli adotta un atteggiamento guardingo, senza lasciare troppi spazi ai padroni di casa. Ventura inserisce Kiyine, Jallow e Giannetti per cercare la via del pari ma il parziale non si schioda da 2-3, anzi, dal momento che la squadra di Ventura si è scoperta, è Mancuso a chiudere la gara trovando la quarta rete empolese, che affonda definitivamente la Salernitana. I granata, che chiudono in 10 per il rosso a Lopez, incappano nella seconda sconfitta interna, dopo quella con il Benevento, che complica la corsa ai play-off, che l’Empoli riagguanta in attesa della prossima gara interna con il Cosenza (lunedì 27 luglio ore 21.00 stadio Carlo Castellani).

Marcatori: 24' Gondo, 28' Bajrami, 40' Bajrami, 44' Ciciretti, 14'st rig. Djuric, 41'st Mancuso

SALERNITANA (3-4-1-2): Micai; Aya, Migliorini, Karo; Cicerelli (34'st Giannetti), Akpa Akpro, Di Tacchio, Lopez; Maistro (22'st Kiyine); Gondo (34'st Jallow), Djuric.
A disp: Vannucchi, Galeotafiore, Heurtaux, Jaroszynski, Capezzi, Dziczek. All: Ventura

EMPOLI (4-3-3): Brignoli; Pinna (18'st Balkovec), Maietta, Romagnoli, Gazzola (26'st Sierralta); Frattesi, Ricci, Stulac (18'st Bandinelli); Ciciretti (43'st La Mantia), Mancuso (43'st Tutino), Bajrami.
A disp: Branduani, Perucchini, Nikolaou, Viti, Fantacci, Sidibe, Moreo. All: Marino

Arbitro: Ghersini di Genova
Ammoniti: Pinna, Maietta, Kiyine
Espulso: 43'st Lopez
Nota: al 37'st allontanato Sicignano, il preparatore dei portieri dell'Empoli

Empoli Calcio — rubrica a cura di Franca Ciari

Franca Ciari

Franca Ciari — Giornalista pubblicista di formazione classica giuridico-economica (commercialista laureata all'Università degli Studi di Siena). Vive a Empoli e si occupa di calcio dal 2008, in particolare della squadra di casa , protagonista da 30 anni della scena italiana del pallone professionistico

E-mail: francaciari@gmail.com