Rubrica — LifeStyle

Relax per dipendenti nell'area industriale di Meleto

Celine e Comune realizzano un’area relax per i lavoratori


 E’ finalizzata al benessere dei lavoratori e alla qualità della vita della comunità l’operazione di restyling realizzata dall’azienda Celine, il marchio francese leader nel settore della pelletteria, situata nel territorio di Greve in Chianti. Si tratta della realizzazione di una zona ristoro e relax nella zona industriale di Meleto creata in collaborazione con il Comune. L’azienda francese si è proposta di migliorare la fruibilità dell’area pubblica allo scopo di agevolare i lavoratori e offrire a tutti, cittadini e dipendenti, l’opportunità di sostare nei momenti di relax nella zona industriale. Celine ha acquistato panchine, sedute e tavoli.

Il Comune ha provveduto ad installare gli arredi nell’area interessata con il supporto delle squadre degli operai comunali. “E’ un’operazione di grande valore – dice il sindaco di Greve in Chianti Paolo Sottani – che per il nostro territorio attesta l’importanza di collaborare e stringere relazioni con le realtà private, abbiamo il compito di cooperare con le nostre aziende nell’interesse dei lavoratori e della comunità”.

Da diversi anni Celine conta un sito manifatturiero di alta artigianalità a Strada in Chianti, al quale si aggiunge il nuovo sito di Radda in Chianti. La pelletteria è uno dei volani del sistema economico toscano e del suo export. La presenza di Celine, a Greve e a Radda, aiuta a valorizzare la maestria e le competenze nella Regione Toscana.

Redazione Nove da Firenze