Regionali: la campagna elettorale di Eugenio Giani al Dem festival

Fotografie di Alessandro Zani

Domenica 26 gennaio dalle 16.00 in poi, al palazzo delle Esposizioni di Empoli, Giorgio Gori parla del partito dei sindaci. Alle 23 #MaratonaMentana per seguire in diretta i risultati dell’Emilia Romagna


FOTOGRAFIE — Alle 21.00 la sala al palazzo delle Esposizioni di Empoli era già gremita. Ma il dibattito intitolato “Antipasto toscano” con Simona Bonafè, segretaria del Pd Toscana, è iniziato con un'ora e mezzo di ritardo. Eugenio Giani, presidente del Consiglio regionale della Toscana e candidato presidente della giunta regionale alle prossime elezioni, è giunto al Dem festival solo alle 22:30, a causa di altri impegni pubblici a Massa e a Quarrata. A sostenerlo c'erano anche Enrico Sostegni consigliere regionale, Brenda Barnini e Jacopo Mazzantini, segretario Pd Empolese Valdelsa.

Gran finale domani, domenica 26 gennaio, per il Dem Festival di Empoli, che in questi giorni ha visto centinaia di persone affollare il palazzo delle Esposizioni. L’incontro in prime time è quello delle 21 con il sindaco di Bergamo Giorgio Gori che dialogherà con Brenda Barnini, sindaco di Empoli sul “Partito dei sindaci”, i due saranno coordinati da Pilade Cantini.

Il dibattito dei due primi cittadini sarà preceduto da interessanti presentazioni di libri: alle 17 Zefiro Ciuffoletti e Edoardo Tabasso presentano il loro libro “Craxi le riforme e la governabilità” insieme allo scrittore Franco Camarlinghi, coordinati da Giulia Pippucci.

Alle 18.30 Alessio Mantellassi, presidente del consiglio comunale di Empoli, e Alberto Pagliaro, parleranno dell’ultimo libro all’autore “I figli della schifosa: una storia partigiana”. Nate sulle pagine del Vernacoliere, le storie partigiane di Pagliaro sono frammenti della vita dei partigiani. Racconti umani, tragici e ironici, di persone coinvolte nei fortunali della storia che portano avanti la loro quotidianità, senza retorica né eroismi, anche quando impugnano un fucile. Pagliaro racconta la guerra attraverso la vita, rendendo attuale e necessaria la memoria di un capitolo ancora bruciante della storia italiana.

Alle 23 in programma #MaratonaMentana, per seguire in diretta i risultati delle elezioni in Emilia Romagna.

Tanti i laboratori dedicati ai più piccoli: per tutto il pomeriggio “Letture segrete, spifferi di Memoria” a cura della compagnia teatrale Giallo Mare Minimal Teatro; alle 16 Urban kids, laboratorio di danza a cura di Move; alle 16.30 laboratorio di costruzione dei giocattoli come facevano gli antichi romani; alle 17.30 “Bella ciao” impariamo a cantare insieme agli strumenti, a cura di Elena Rocchini del Cam; alle 18 Break dance for kids sempre a cura di Move. Tutti i laboratori sono gratuiti. È necessario una prenotazione al 3397956706. Disponibile un punto di ristoro. L’ingresso agli eventi è gratuito.

Redazione Nove da Firenze