​Reddito di Cittadinanza, le criticità: parola a Poste, Inps, Centri Impiego e Caaf

Mercoledì 27 marzo seminario presso la Camera del lavoro di Firenze in Borgo Greci


Con l’avvio del reddito di cittadinanza, la Cgil di Firenze promuove un osservatorio permanente come luogo di confronto e di analisi composto da tutti gli attori coinvolti nel meccanismo.
La questione sarà oggetto di un seminario domani mercoledì 27 marzo presso la Camera del lavoro di Firenze in Borgo Greci 3 (ore 14:30-18:00).

Gli interrogativi: senza politiche su investimento e sviluppo, quanto può essere determinante il reddito di cittadinanza? Cosa cambia rispetto alle precedenti esperienze di Sia e Rei? I servizi coinvolti sono messi nelle condizioni di svolgere il proprio ruolo?

IL PROGRAMMA

Apertura dei lavori: Paola Galgani, segretaria generale Cgil Firenze

Relazione analisi primi dati: Marco Gagliano, Caaf Cgil Firenze

Interventi delegati Rsu Cgil: Giulia Ottoni (Poste), Cristina Baggiani (Inps), Monica Ciullini (Centri per l’impiego), Silvia Putignano (Comune di Firenze)

Conclusioni: Tania Scacchetti, Cgil nazionale

Conducono i lavori: Elena Aiazzi e Giancarla Casini (segreteria Cgil Firenze)

Redazione Nove da Firenze