Rubrica — Editoria Toscana

Pisa: Cristianesimo, Ebraismo e Islam visti dalle donne

Venerdì 28 febbraio al Centro congressi "Le Benedettine" l’incontro su "Femminismi e religioni"


Venerdì 28 febbraio alle 16.30 al Centro congressi "Le Benedettine" (Piazza S. Paolo a Ripa D'Arno, 16) si svolge l’ incontro su "Femminismi e religioni" organizzato del laboratorio Femminismi dell'Università di Pisa.

Islam, Cristianesimo ed Ebraismo verranno letti e interpretati secondo una prospettiva di genere dalle relatrici Nesma Elsakaan, esperta di esegesi femminista del Corano, Marinella Perroni, studiosa della questione femminile nel Nuovo Testamento e Anna Segre autrice del libro "100 punti di ebraicità (secondo me)".
In contemporanea si svolgerà il laboratorio "Parole in movimento", un percorso di espressione corporea volto alla sensibilizzazione delle percezioni attraverso il gesto, la musica, la danza, aperto ai bambini e alle bambine dei genitori che vorranno assistere all'incontro
“Femminismi. Laboratorio sulla storia di idee, pratiche, movimenti” è un percorso aperto a tutte le persone che vogliono riflettere e confrontarsi sulle tematiche e sulle modalità di pratiche femministe. Ideato da un gruppo di docenti, dottorande, ricercatrici, studentesse, tecniche amministrative dell’Università di Pisa, è organizzato in collaborazione col Comitato Unico di Garanzia dell’Unipi.

Redazione Nove da Firenze