Piazza Nannotti a Firenze: degrado e insicurezza

Draghi e Sollazzo (Fratelli d'Italia): "Anche questo fine settimana è stata martoriata. Tra degrado e incompiutezza un vero e proprio buco nero di soldi pubblici"


"La baby gang che si ritrova nella piazzetta alle spalle di Piazza Alberti non si è risparmiata nemmeno questo weekend. "Sembra siano passati i barbari", ci dicono i residenti e coloro che hanno le auto nel parcheggio, e la mattina presto si vedono i risultati: i giochini dei bambini ricolmi di rifiuti e vari accessori danneggiati. A pochi metri dalla sede del Quartiere 2 sorge Piazza Nannotti o come sarebbe meglio apostrofarla "Piazza delle promesse incompiute". È dal 2008 infatti che si promette lo sfondamento su via De Sanctis e la nascita di un mercato rionale. Tanti i soldi pubblici spesi, quasi un milione di euro, ma nessun adempimento di quanto promesso" dichiarano Alessandro Draghi capogruppo in Comune per Fratelli d'Italia e Simone Sollazzo capogruppo al Quartiere 2.

"L’unico risultato tangibile ottenuto dall’Amministrazione è una piazza degradata e insicura, tolta all’utilizzo della cittadinanza e alla mercé di sbandati e delinquenza. Riteniamo fondamentale che l’Amministrazione rendiconti il perché dei risultati ottenuti, unitamente al dove sono stati spesi tutti quei soldi. Ci stiamo attivando anche presso le forze dell'ordine per mettere fine a questo vergognoso scempio" concludono Draghi e Sollazzo. 

Redazione Nove da Firenze