Rubrica — Pugilato

Obbadi VS Moreno “Per vincere in Spagna Moha dovrà fare un grandissimo match”

foto Lisa Giannini

Il match europeo del 5 Dicembre visto da Bundu - Intervista


Leonard e Moha ripassano le azioni. I colpitori - indossati dal Maestro Bundu - risuonano nella nuova palestra dell’Accademia. È la musica della Noble Art eseguita da due grandi interpreti.

Finito l'allenamento, con Moha sotto la doccia, io e Leonard facciamo due chiacchiere del match che si farà a Torrelavega - nord della Spagna - il 5 Dicembre. Obbadi VS Moreno che varrà per il titolo d’Europa dei pesi mosca.

Intervista:

L'avversario: “Moreno è un pugile caratterialmente forte, un combattente con alle spalle match importanti a livello internazionale - tentativi europei e mondiali. Lavora sia alla corta che alla lunga distanza con dei ganci larghi, spesso al corpo, oppure con serie di due tre colpi al massimo, non a raffica. Non ti nascondo che Moha è superiore tecnicamente ed abbiamo le nostre carte da giocare, certo siamo fuori casa e quello è sempre un'incognita, in definitiva per vincere in Spagna Moha dovrà fare un grandissimo match”.

Preparazione: “Moha farà la preparazione atletica con Khalid, mentre io mi occuperò della tecnica e della tattica. Ho già chiesto a Cherchi ed ho altri contatti per sparring giusti che possono avere lo stile di Moreno, per il 5 Dicembre saremo pronti”.

L’Europa da Maestro: “Dopo aver fatto tanti match Europei come pugile, ritrovarmi all’angolo di un match continentale mi dà già da ora una forte emozione. Vincere, soprattutto fuori casa, dove ho fatto i miei migliori match europei, sarebbe il top. Nella serata del 5 Dicembre ritroverò anche Koivula - l’ultimo avversario di Leonard nell’Europeo del 2016 - ho un buon ricordo di lui, come di quasi tutti i miei avversari, tranne uno o due”.

Tornando al finlandese: “Ho visto che ha incontrato grandi avversari, sono contento per lui. In Spagna affronterà Maravilla Martinez, un mito mondiale che mi è sempre piaciuto molto. A proposito anche Moha è soprannominato Maraviglia, a lui diamo il tempo di crescere però, magari proprio partendo dall’Europeo del 5 Dicembre”.

Pugilato — rubrica a cura di Massimo Capitani

Massimo Capitani

Massimo Capitani — Massimo Capitani, Fiorentino. Da ragazzo pratica molti sport, fra cui il pugilato. Nel mondo della Boxe rientra, molti anni dopo, come inviato di Nove da Firenze

E-mail: boxe@nove.firenze.it