Nuovo semaforo in viale Redi

Fotografie di Alessandro Rella

Lavori in corso, stamani, effettuati da Silfi


Sostituzione in corso di un impianto semaforico all'incrocio traviale Redi, e Via del Ponte all'Asse. Si è creato del leggero traffico, sotto l'attenta gestione della Polizia Municipale.

E' Silfi spa l'azienda che sostituisce i semafori a Firenze, nell'ambito del il piano triennale 2020-2022: oltre 7 milioni e 600mila euro di lavori. Specificamente per gli impianti semafori, è prevista la sostituzione di 37 regolatori semaforici, di 219 lampade a led, di 193 paline semaforiche e di 59 pali a sbraccio, 62 pulsanti a chiamata e dispositivi acustici per non vedenti; saranno 42 gli interventi di sostituzione di cavi elettrici relativi agli impianti semaforici e 4 quelli di rifacimento parziale delle opere edili di predisposizione; 5 infine i progetti di centralizzazione degli impianti. Per questi interventi sono stati stanziati 1.053.278 euro (di cui 953.649 euro provenienti dal Comune).

Alessandro Rella