Nuovo Consiglio regionale della Toscana: Eugenio Giani presidente

Prima seduta per la X legislatura dell'assemblea toscana


Grande pubblico per la prima seduta della decima legislatura del Consiglio regionale della Toscana che può essere seguita in streaming

 Roberto Salvini (Lega Nord), il consigliere più anziano d’età, assume la presidenza dell’Aula nella prima seduta, affiancato dai due consiglieri più giovani, Ilaria Giovannetti (Pd) e Alessandra Nardini (Pd), con funzioni di segretari.

Le prime parole di Eugenio Giani, sostenuto anche dalle opposizioni con elogi espressi da parte anche di Stefano Mugnai e Giovanni Donzelli, sono state "Nel salire per prendere posto saluterò Alberto Monaci e Giuliano Fedeli che mi hanno preceduto. Ho sentito parole nei miei confronti che mi riempiono di orgoglio, il mio ruolo di garante è importante in questo ambito di democrazia. La dialettica e la competizione delle idee verranno fuori con specchiata trasparenza. Ci saranno momenti in cui l'Aula dovrà stringersi in modo compatto per rispondere come una grande famiglia che litiga ma sa che c'è un bene comune al quale dovremo ispirarci. lo spirito di servizio ci deve caratterizzare, più di 3 milioni e 700 mila abitanti.. per la nostra Toscana. Dalla montagna alle coste siamo una comunità unita da ben 460 anni" cita poi gli articoli 11 e 9 dello Statuto.
Prima legge proposta: "Che la fascia distintiva possa essere indossata anche dai consiglieri regionali affinché il bianco ed il rosso siano il più vicino possibile alla popolazione fino nel più lontano angolo della Toscana".

Dopo l'elezione del presidente i vicepresidenti dell’Assemblea e dei consiglieri segretari che andranno a completare l’Ufficio di presidenza, ora ridotto a cinque consiglieri.

Il presidente della Toscana, Enrico Rossi, illustra il programma di governo e presenta la nuova Giunta regionale all’Assemblea.

Redazione Nove da Firenze