Notte disco in Versilia, salite a 726 le prenotazioni per il tampone

Intanto gli 11 tamponi eseguiti sui contatti stretti sono risultati negativi. "Movida si...cura" fa tappa a Marradi: test seriologici gratuiti anche in Mugello


Versilia, 13 agosto 2020- Oggi 13 agosto sono 726 i ragazzi che hanno segnalato alla ASL la loro presenza al “Seven Apples” nella notte tra l’8 e il 9 agosto, molti anche da fuori regione e dall’area fiorentina. Oggi è il temine ultimo per l’invio della mail in cui indicare come oggetto “seven apples” e fornire, oltre alle generalità, il numero di telefono e il luogo di residenza o di soggiorno temporaneo. Le prenotazioni per l’effettuazione del tampone orofaringeo, che ieri erano circa 550, oggi sono dunque salite di quasi 200 unità.  Perché tutto proceda in modo scorrevole, senza creare code, in queste gli il personale sta organizzando il lavoro e preparando le liste per i diversi territori. Sempre in relazione al caso “Seven Apples”, la ASL comunica che gli 11 tamponi eseguiti sui contatti stretti della ragazza, sono risultati negativi.

Test gratuiti a Marradi, venerdì 14 e sabato 15 agosto

Fa tappa anche a Marradi, venerdì 14 e sabato 15 agosto, la campagna regionale di prevenzione "Movida si... cura", a cui ha aderito il Comune. La campagna anti-Covid19 prevede test sierologici gratuiti per i maggiorenni che ne faranno richiesta su base volontaria. Chi dovesse risultare positivo al Covid-19, dovrà sottoporsi al tampone molecolare, contattando il numero verde regionale 800.556.060, per verificare se l'infezione è in fase attiva. Sempre su richiesta, sarà anche possibile effettuare alcool test. Le tre regole di "Movida si...cura" da ricordare sempre, come recita la campagna regionale, sono: "Indossare la mascherina, lavarsi le mani, mantenere la distanza di sicurezza".

Redazione Nove da Firenze