Mondiale SBK, cresce l'attesa per la sfida tra Bautista e Rea

Fotografie di Marco Savino

Al Misano World Circuit il 7° round del Campionato Mondiale SBK 2019 Riviera di Rimini. Tre giorni dal 21 al 23 giugno ad alto tasso di velocità e divertimento per il pubblico


Saranno tre giorni ad alto tasso di velocità e divertimento quelli in programma al Misano World Circuit Marco Simoncelli di Misano dal 21 al 23 giugno 2019. Complice l'arrivo dell'estate insieme al programma messo in piedi da Dorna per Misano, si preannuncia davvero un week end entusiasmante il 7° round del Campionato Mondiale Superbike Riviera di Rimini, dopo che il 5° round a Imola era stato messo a dura prova dal maltempo nella seconda giornata di gara.

Ancora in evidenza quella che è la sfida tra Ducati e Kawasaki e quindi tra Alvaro Bautista, attuale leader di classifica reduce dalla tappa di Jerez dove ha commesso il suo primo errore di stagione in SBK, e Jonathan Rea (a meno 41 dalla vetta) con il pungolo dei piloti Yamaha pronti ad inserirsi nella battaglia per la conquista del titolo.

Grande attesa anche per Michele Pirro, wild card Ducati con Barni Racing oltre che per Michael Ruben Rinaldi reduce dalla sua miglior gara a Jerez, e che a Misano vorrà raccogliere altri punti importanti.

Da sottolineare che la Panigale V4R di Eugene Laverty, ancora fermo dopo la caduta alle Acque Minerali al circuito di Imola, sarà affidata al 31enne Lorenzo Zanetti.

C'è poi molta curiosità per vedere se Marco Melandri riuscirà a confermare le sue prestazioni dopo il doppio podio di Jerez. Il pilota Yamaha ha ripreso infatti la testa della classifica degli “indipendenti” in Spagna e cercherà con le unghie e con i denti di difenderla, ma sarà anche reduce dalla penalizzazione di sei posizioni in griglia per la Superpole Race di Misano, dopo aver causato la caduta di Chaz Davies al quarto giro alla scorsa tappa del campionato a Jerez.

Tornando ai potenziali vincitori occhi puntati anche su Michael van der Mark, primo delle Yamaha, seguito da Alex Lowes compagno di squadra.

A Misano in SBK saranno presenti anche molti piloti del Civ, Campionato italiano di Velocità, oltre a Michele Pirro, si potranno applaudire Samuele Cavalieri, scelto dal team Motocorsa Racing, e il già citato Lorenzo Zanetti sulla Panigale V4R.

Nella classe Supersport in pista Massimo Roccoli (Team Rosso Corsa), attuale capo classifica dell’Italiano SS600, che scenderà in pista dopo la caduta nel 5° Round SBK a Imola nel maggio scorso. Con lui il suo inseguitore all’ELF CIV, Lorenzo Gabellini, del Gomma Racing. Il Team Rosso Corsa schiererà sulle Yamaha YZF R6, Filippo Fuligni e Kevin Manfredi e, con la stessa moto, a Misano correranno anche Mattia Casadei, tra le fila del Bardahal Evan Bros, e Luca Ottaviani, con la squadra SGM Tecnic. Roberto Rolfo gareggerà su Kawasaki ZX-6R preparata dal team Green Speed.

Per quanto riguarda la classe 300 saranno cinque le wild card presenti a Misano tre Yamaha e due Kawasaki Ninja. Giacomo Mora con la Yamaha del team AG Motorsport Italia, Matteo Bertè col team ProGP Racing, ed Emanuele Vocino del team Gradara Corse. Le Kawasaki Ninja vedranno in sella Thomas Brianti con il team Prodina IRCOS Kawasaki e Nicola Bernabe con il team RM Racing.

Per tutti coloro che saranno al circuito nei tre giorni di gare saranno previste molte attività all'interno del paddock show per tutta la durata della manifestazione con possibilità di accesso a solo 1 euro per i bambini al di sotto dei 12 anni accompagnati da un adulto.

#RiminiWorldSBK


SBK a Misano visibile sui canali Sky Sport, TV8 e Supersport

Venerdì 21 giugno
9.00-9.30: Supersport 300, prove libere 1A
9.40-10.10: Supersport 300, prove libere 1B
10.30-11.20: Superbike, prove libere 1, diretta
11.30-12.15: Supersport, prove libere 1
13.30-14.00: Supersport 300, prove libere 2A
14.10-14.40: Supersport 300, prove libere 2B
15.00-15.50: Superbike, prove libere 2, diretta
16.00-16.45: Supersport, prove libere 2, diretta

Sabato 22 giugno
9.00-9.20: Superbike, prove libere 3
9.35-9.55: Supersport, prove libere 3
10.10-10.25: Supersport 300, prove libere 3A
10.35-10.50: Supersport 300, prove libere 3B
11.00-11.25: Superbike, Superpole, diretta (anche su Eurosport 2/HD)
11.40-12.05: Supersport, Superpole, diretta
12.20-12.40: Supersport 300, Superpole A, diretta
12.50-13.10: Supersport 300, Superpole B, diretta
14.00: Superbike, Gara 1, diretta (anche su Eurosport 2/HD)
15.15: Supersport 300, Last Chance Race

Domenica 23 giugno
9.00-9.15: Superbike, Warm up
9.25-9.40: Supersport, Warm up
9.50-10.05: Supersport 300, Warm up
11.00: Superbike, Superpole Race, diretta (anche su Eurosport 2/HD)
12.15: Supersport, Gara, diretta (anche su Eurosport 2/HD)
14.00: Superbike, Gara 2, diretta (anche su Eurosport 2/HD)
15.15: Supersport 300, Gara, diretta

Eurosport 2HD

Sabato 22 giugno
11.00-11.25: Superbike, Superpole, diretta
14.00: Superbike, Gara 1, diretta

Domenica 23 giugno
11.00: Superbike, Superpole Race, diretta
12.15: Supersport, Gara, diretta
14.00: Superbike, Gara 2, diretta

TV8/HD

Sabato 22 giugno:
14.00: Superbike, Gara 1, diretta

Domenica 23 giugno:
13.00: Superbike, Superpole Race, differita
14.00: Superbike, Gara 2, diretta

Stefania Guernieri