Mascherine a Firenze: raddoppia il numero delle consegne

Nardella: "Ai volontari si aggiungono 200 dipendenti del Comune"


Con una comunicazione via social, il sindaco di Firenze Dario Nardella rende noto che la consegna delle mascherine nelle case dei fiorentini nei prossimi giorni sarà resa più veloce grazie all'aumento delle persone incaricate di distribuirle: "Raddoppiato il numero delle consegne: ai volontari si aggiungono 200 dipendenti del @comunefi. Vi ricordo che le mascherine arriveranno a tutti i residenti, in un secondo momento anche agli altri (che possono scrivere una richiesta a protezionecivile@comune.fi.it) #celafaremo".

"370.000 residenti- aveva sottolineato ieri l'assessore Cristina Giachi - . Non è uno scherzo raggiungerli tutti nelle loro case, ma con la nostra @ProtCivComuneFi e i dipendenti di @comunefi stiamo mettendo in campo centinaia di squadre per la consegna. Due mascherine a testa è ciò che abbiamo e che per ora distribuiremo. Grazie!".

Redazione Nove da Firenze