Maltempo: mareggiate su costa centro-nord e arcipelago

Intervento di soccorso a San Godenzo


FIRENZE- Mari mossi e molto mossi in Toscana a nord dell'Elba fino alla mattina di lunedì 9 settembre. Per questo la Sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un nuovo avviso di criticità, con codice giallo proprio per mareggiate: riguarderà la costa toscana centro settentrionale (costa Etruria, foci Arno e Serchio, Versilia, isola d'Elba). Domani mare molto mosso o agitato su arcipelago e costa centrale nella notte, poi in attenuazione. Lunedì 9 possibili temporali, nella notte, sulle zone settentrionali, con occasionali colpi di vento e grandinate.

Intervento concluso da poco per i tecnici del Soccorso Alpino Toscano nella zona del Giogo all’interno del Parco Nazionale Foreste Casentinesi. Si tratta di una coppia di escursionisti di Sasso Marconi, che erano partiti ieri dalla Fonte del Borbotto per un percorso che prevedeva il Monte Falco, il Monte Falterona con sosta per la notte nella zona del Poderone (Emilia Romagna). Nel primo pomeriggio di oggi, durante il percorso di ritorno, i due hanno sbagliato sentiero in località Piancancelli (1.488 m s.l.m.) dirigendosi dalla parte opposta e scendendo in direzione di Castagno d’Andrea. Hanno allora allertato il 118 che ha subito attivato il Soccorso Alpino, il quale ha mandato sul posto una squadra di tecnici della Stazione Monte Falterona. La coppia è stata individuata e raggiunta in località Giogo. I tecnici del SAST hanno trovato l’uomo e la donna stanchi e molto infreddoliti a causa della pioggia battente del pomeriggio. Una volta recuperati sono stati accompagnati fino alla Fonte del Borbotto dove avevano la macchina.

Redazione Nove da Firenze