‘Ludicomix’: Empoli ospiterà la 17° edizione: 9 e 10 maggio 2020

La manifestazione ludico-fumettistica slitta al mese di maggio per le ricorrenze. Il presidente Tommaso Alderighi: «Rinnoveremo la collaborazione con gli esercenti del Centro Storico e proporremo nuove attività e promozioni»


EMPOLI– Ancora una volta il centro storico di Empoli sarà la capitale del fumetto e del gioco per un weekend. Un luogo pensato a tante attività dedicate ai bambini, agli adolescenti e agli adulti che vogliono vivere le proprie passioni rivolte alla cultura pop. Si rinnova l’appuntamento per il mese di Maggio, con i colori della primavera che caratterizzeranno la due giorni empolese, ormai attesa da tutti gli appassionati di fumetti, videogame, giochi da tavolo, di ruolo e non solo. L’associazione Ludicomix, forte del sostegno del Comune di Empoli, ha comunicato che la 17ª edizione di Ludicomix si svolgerà sabato 9 e domenica 10 Maggio 2020. La kermesse empolese dedicata al gioco ed alla cultura pop si preannuncia ancora più interattiva e coinvolgente.

«L'edizione 2020 sarà carica di novità entusiasmanti – annuncia Tommaso Alderighi, presidente dell’associazione – a partire dallo spostamento delle date; la manifestazione si sposterà al mese di Maggio per rendere più gradevole al pubblico la fruizione dei tanti eventi esterni programmati e per non accavallarsi con le festività delle settimane precedenti (Pasqua, 25 Aprile e 1°Maggio).

Il Festival si rinnova ed amplia il sodalizio con le associazioni del territorio per allargare l'offerta di intrattenimento che invaderà capillarmente il centro, con i tradizionali appuntamenti e con molte attività, ospiti e mostre. Dal 2004 questo “atipico” evento empolese è cresciuto molto entrando stabilmente a far parte delle manifestazioni più seguite del panorama ludico-fumettistico italiano. E per rendere il Festival sempre più integrato con il tessuto cittadino, rinnoveremo la collaborazione con gli esercenti del Centro Storico e proporremo nuove attività e promozioni tese a rendere indimenticabile questo festoso week-end». L’organizzazione è già partita da mesi con i contatti con tutti gli espositori, i personaggi, gli artisti e i tanti protagonisti che coloreranno per due giorni Empoli e il suo centro storico.

LUDICOMIX’S HISTORY

La storia di Ludicomix rispecchia perfettamente l’evoluzione del mondo del gioco e del fumetto di questi anni; iniziata per passione grazie al passaparola tra appassionati di fumetto, gioco di ruolo e videogioco è sbarcata nel centro di Empoli con illustratori di fama internazionale (grazie al collettivo empolese “Le Vanvere”), Cosplay, autori, eventi live, diorami LEGO, giochi e videogiochi. Una crescita e una affermazione costante che ha registrato un grosso balzo in avanti a partire dal 2015, con la partecipazione del Comune di Empoli ed il coinvolgimento diretto delle principali piazze della città.

Redazione Nove da Firenze