Livorno, novità tariffarie sul transito e sulla sosta dei residenti

Posticipato al 15 gennaio il pagamento per il rinnovo


Approvate le nuove tariffe per il rinnovo delle abilitazioni al transito ed alla sosta nelle zone regolamentate per la seconda auto dei residenti (il rinnovo dell'abilitazione residenti riferita alla prima auto del nucleo familiare è gratuito) e l'aggiornamento tariffario per le altre categorie autorizzate, inoltre è stato posticipato al 15 gennaio il pagamento per il rinnovo, che negli anni passati veniva effettuato entro il 31 dicembre.

L'attivazione di nuove abilitazioni Residenti è gratuita.

Per quanto riguarda i rinnovi entro la scadenza del 30/12/2019 delle abilitazioni già attive e nuovi rilasci, sono state effettuate le seguenti modifiche:

Rinnovo Residenti Seconda Auto € 60,00 (anziché €100,00)

Rinnovo Medici e Ostetriche € 70,00 (anziché 150,00)

Dimoranti €110,00 – annuale (anziché €100,00)

€55,00 -semestrale (anziché €50,00)

Rimesse interne € 20,00 (anziché €15,00)

Per l’annualità 2020 sono state stabilite le seguenti modifiche al tariffario vigente:

Dimoranti € 110,00 annuale, € 55,00 semestrale

Medici e Ostetriche € 70,00 (anziché €150)

Rimesse interne € 20,00

Per l'annualità 2020 sono state effettuate le seguenti modifiche al tariffario vigente, per quanto attiene ai nuovi inserimenti di residenti in banca dati comunale a partire dal 1 gennaio 2020:

nel 1° e 2° semestre 2020 la tariffazione per la prima auto è gratuita;

nel primo semestre la seconda auto per residenti costerà € 60,00 e € 30,00, nel secondo semestre.

Nel primo semestre la Terza Auto per residenti e successive costerà il €150,00 e € 75,00 nel secondo semestre.

In caso di mancato ricevimento del bollettino di rinnovo, si consiglia, innanzitutto, di verificare quanto prima la propria posizione rivolgendosi allo Sportello Permessi del Comune, per verificare che i precedenti pagamenti siano stati effettuati e registrati. Si consiglia di portare la vecchia ricevuta , il numero del contrassegno e il numero di targa.

permessi@comune.livorno.it

Una volta accertata la regolarità della posizione, è possibile procedere con il pagamento scegliendo tra le seguenti due modalità:

1035054020, indicando il numero di contrassegno e il numero di targa;

2) in contanti, presso uno dei seguenti punti vendita convenzionati con il servizio T-serve: Tabaccheria Morlacchi, Borgo dei Cappuccini 15; Tabaccheria Cioni, Via Roma 133; Tabaccheria Tototerzo di Bellini Leonardo, Piazza Mazzini 81; Ricevitoria Balloni di Bernini Marco, Piazza Cavour 38; Tabaccheria Busti, via Salvestri 76; Chiosco Livorno, presso il centro commerciale Fonti del Corallo, (pagamenti sia in contanti che con bancomat).

Una volta effettuato il pagamento, affinché esso sia registrato, è necessario recapitare una copia della ricevuta, visto che sul bollettino in bianco non sono presenti i codici che associano automaticamente il pagamento al contrassegno.

La copia della ricevuta può essere consegnata:
• presso lo Sportello Permessi, piazza del Municipio 50 (Palazzo Anagrafe 3° piano) aperto lunedì mercoledì e venerdì 9-13, martedì 9-15;
• presso l’ufficio Gestione amm.va Traffico mobilità e trasporti, in via Pollastrini 5, aperto dal lunedì al venerdì 9-13, martedì e giovedì anche nel pomeriggio 15.30-17.30;
• presso l’URP, al piano terra del Palazzo Comunale (Comune Vecchio), aperto dal lunedì al venerdì 9-13, martedì e giovedì anche nel pomeriggio 15.30-17.30;
• presso i centri servizi al cittadino Area nord (piazza Saragat 1) e Area sud (vai Settembrini, presso Coop), aperti dal lunedì al venerdì 9-13, il martedì e giovedì anche nel pomeriggio 15.30-17.30.

Redazione Nove da Firenze