Rubrica — Editoria Toscana

Leonardo Romanelli e un nuovo modo di comunicare il vino

Urban WIne

In collaborazione con Paolo e Edoardo Matteoni di Dodiciquindici Studio, ha messo a punto il progetto Urban Wine


Quello del vino è un universo ormai straboccante di usi e abusi del video. Le immagini in movimento di grappoli, bicchieri roteanti, bottiglie e cantine riempiono in grande abbondanza i canali social, il web, la tv, con risultati altalenanti e anche con stili diversi.

Leonardo Romanelli, in collaborazione con Paolo e Edoardo Matteoni di Dodiciquindici Studio, ha messo a punto Urban Wine, un progetto di comunicazione video finalizzato alla promozione del vino, dei territori e dei produttori.

Il format usa un linguaggio incisivo e fuori dagli schemi più abituali. Leonardo guida l’osservatore in una sorta di ricerca del vino tra le strade e i palazzi di Firenze, ma sono già in cantiere produzioni ambientate in altri contesti urbani, anche più piccoli del capoluogo toscano. La diffusione sarà assicurata attraverso i canali social di Romanelli (Facebook, Youtube, IGTV di Instagram) e potrà anche essere estesa ai siti e alle piattaforme dei vari protagonisti dei video.

Al seguente link se ne può vedere una versione "demo”: https://youtu.be/vQoyurpLOaU

Redazione Nove da Firenze