Firenze: la nuova Mobike sarà elettrica e superveloce

Da Facebook Dario Nardella sindaco

Il sindaco Nardella su Facebook posta una foto del modello in arrivo a fine 2019. Andrà a una velocità massima di 25 km/h e avrà un'autonomia di oltre 80 km. Molti apprezzamenti ma anche qualche immancabile polemica che può diventare spunto in vista del lancio in città


Ecco il nuovo modello di Mobike 🚲 che dovrebbe arrivare in città a fine anno, questa volta è elettrica! 🔋Oltre 80km di autonomia e 25km/h la velocità massima. Che ne pensate? 😊

Con queste parole e simboli, sul proprio profilo ufficiale di Facebook, il sindaco di Firenze Dario Nardella annuncia una novità attesa da molti: l'arrivo della versione elettrica della Mobike, la bici da città arancione che tutti possono prendere tramite un'applicazione su internet. 

Dopo tre ore dal lancio della foto, erano quasi 1300 i like e nei numerosi commenti trapela contentezza anche se qualche polemica non manca. C'è ad esempio chi vorrebbe il seggiolino per i bambini e chi gradirebbe che le bici fossero costruite in Toscana e non in Cina, chi pensa che la velocità di 25 km/h sia troppo elevata e chi ritene che le piste ciclabili in città siano ancora troppo poche.

Se non ci fossero polemiche, non sarebbe Firenze e comunque questi rilievi possono anche essere costruttivi in vista del lancio della Mobike elettrica, che viene lanciata dopo il grande successo di quella "normale". 

Redazione Nove da Firenze