Rubrica — Pugilato

Ionescu e Diallo in azione nella serata del 27 Aprile a Lastra a Signa

Al Palasport di via dello stadio, sottoclou di pugilato Olimpico


Sabato 27 Aprile Catalin Ionescu disputerà il suo ottavo match da professionista. Il super piuma lastrigiano ha attualmente un record di 6 vittorie ed un pareggio e nessuna sconfitta e nella serata di Lastra a Signa affronterà il montenegrino Milovan Dragojevic. In preparazione al match, Ionescu ha disputato delle sedute di guanti all’Accademia Pugilistica Fiorentina con Mohammed Obbadi, che sarà imegnato nella kermesse di venerdì 26 Aprile al Tuscany Hall.

La serata del 27 Aprile vedrà anche il debutto da professionista di Mohamed Diallo, che sue buone qualità tecniche e fisiche con impegnato contro il serbo Veljko Petrovic.

Gli incontri dei dilettanti inizieranno alle ore 16, con il confronto fra atleti italiani opposti ad una rappresentativa tedesca, un dual match che in passato ha già fornito spettacolo ed emozioni. Altri incontri fra pugili dilettanti, fra cui quello che vedrà protagonista il fresco vincitore del Torneo “Nepi”, Simone Rao, precederanno il clou della serata, composto dai match di Ionescu e Diallo.

Inizio ore 16 - Ingresso 10 euro

Palazzetto dello Sport - via dello Stadio Lastra a Signa.

Redazione Nove da Firenze