Ingorgo Sonoro 2018: controlli su alcol e droga in Mugello

Una serie di servizi per prevenire l'abuso nell'assunzione di bevande alcooliche e la diffusione di droghe tra i giovani


Questo fine settimana, i Carabinieri mugellani, in occasione della rassegna musicale "Ingorgo Sonoro 2018", hanno espletato sul territorio una serie di servizi per prevenire l'abuso nell'assunzione di bevande alcooliche e la diffusione di droghe tra i giovani.

Sono stati effettuati più posti di controllo lungo la viabilità urbana ed extraurbana, anche con l'utilizzo dell'etilometro, attività che ha permesso di procedere per guida in stato di ebrezza alcoolica nei confronti di due conducenti di autoveicoli, con ritiro della patente, nonché segnalare amministrativamente alla Prefettura sei giovani, trovati in possesso di droghe per uso personale. Nel corso dei controlli sono state sequestrate non solo dosi di marijuana e hashish, ma anche alcune dosi di cocaina. Durante lo svolgimento dell'evento musicale, un 32enne del luogo, sotto l'influenza dell'alcool nella Via Roma di San Piero a Sieve, è stato denunciato dai Carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le generalità.
Tali controlli mirati vengono effettuati non solamente in occasione di tutti gli eventi organizzati sul territorio che richiamano una notevole concentrazione giovanile, bensì anche nel quotidiano, nelle serate estive infrasettimanali, allo scopo di prevenire condotte di guida sotto l'influenza dell’alcool e/o di stupefacenti, particolarmente pericolose per la sicurezza sulla strada

Redazione Nove da Firenze