Informagiovani Firenze, come funziona in epoca Covid

Sabato 14 ottobre "LinkedIn: perché è importante esserci"


Dal 1 settembre 2020 gli Sportelli Informagiovani, Informadonna e Giovani Associazioni del Comune di Firenze sono aperti al pubblico solo su appuntamento. Nel rispetto delle norme di prevenzione Covid-19:

- È consentito l'accesso a una sola persona alla volta;
- Si richiede gentilmente di misurare la temperatura corporea prima di recarsi allo Sportello;
- È obbligatorio indossare la mascherina per tutta la durata dell'appuntamento;
- Si richiede la massima puntualità.

Informagiovani è un servizio gratuito del Comune di Firenze, dedicato ai giovani tra i 18 e i 35 anni. Lo sportello svolge un'attività di informazione e orientamento su tematiche di interesse giovanile e intende dare risposte istituzionali ai bisogni individuali, nell'ottica di una maggiore attenzione alle esigenze del singolo, favorendo così la sua partecipazione alla vita sociale.

Per ulteriori informazioni: clicca qua

Sabato 14 novembre 2020 dalle ore 10.30 lo Sportello Informagiovani del Comune di Firenze propone "LinkedIn: perché è importante esserci", un workshop gratuito sull'identità digitale vista dal network di LinkedIn e su tutte le possibilità di trovare lavoro mettendo in risalto competenze e skills. L'intervento avrà una durata di 3 ore e sarà condotto dalla social media manager Gessica Garbo presso la Sala Wanda Pasquini (ex Sala delle Vetrate) in piazza Madonna della Neve 6.

Per ulteriori informazioni: clicca qua

Redazione Nove da Firenze