Rubrica — Editoria Toscana

Governare la società tecnologica: amministrazione digitale e tutela dei diritti

Presentazione del libro "Data society" -giovedì 28 novembre, alle ore 17.00- alla Biblioteca del Consiglio regionale della Toscana di Firenze


L'incontro "Governare la società tecnologica: amministrazione digitale e tutela dei diritti" si svolgerà giovedì 28 novembre a partire dalle ore 17.00 presso la Biblioteca della Toscana Pietro Leopoldo (Palazzo Cerretani - piazza dell'Unità 1 - Firenze).

L'appuntamento sarà anche occasione per presentare il libro "Data society. Governo dei dati e tutela dei diritti" (Giuffrè Francis Lefebvre, 2019) di Fernanda Faini, Responsabile assistenza giuridica PA digitale e diritto delle nuove tecnologie - Regione Toscana, oltre che Docente "Diritto e nuove tecnologie" - Università Telematica Internazionale Uninettuno e PhD Università di Bologna - Membro Steering Committee BABEL Università degli Studi di Firenze.

In una realtà caratterizzata da amministrazioni aperte e cittadinanza digitale, il volume mira ad esaminare sotto la lente giuridica gli strumenti di conoscenza relativi alle diverse configurazioni dei dati. I dati formano il nostro “io” digitale e costituiscono il fondamento di ogni attività umana. Il governo della data society passa dal governo dei dati e il diritto è chiamato a disciplinare i volti assunti dai dati e a tutelare i diritti che ne sono coinvolti. Il volume esamina le problematiche peculiari dei diritti maggiormente coinvolti nella data governance, quali right to know, identità, oblio, diritto d’autore e protezione dei dati personali, alla ricerca del bilanciamento tra gli stessi.

A portare i saluti sarà il Presidente del Consiglio regionale della Toscana, Eugenio Giani. Nell'incontro Fernanda Faini dialogherà con la Prof.ssa Monica Palmirani, ordinario di informatica giuridica dell'Università di Bologna, autrice della prefazione del libro. La moderazione è affidata alla giornalista del Corriere comunicazioni Federica Meta. L'ingresso è libero, previa esibizione del documento di identità, nei limiti dei posti previsti. L'incontro è in corso di accreditamento per ricevere i crediti per la formazione degli avvocati.

L'appuntamento fa parte del ciclo di incontri "#Internet&Diritto - il futuro in biblioteca", finalizzato a promuovere maggiore consapevolezza nell’uso della rete da parte dei cittadini: il ciclo, organizzato dalla Biblioteca della Toscana “Pietro Leopoldo” e dal Consiglio regionale, si articola in sei incontri, previsti da settembre 2019 a maggio 2020.

Redazione Nove da Firenze