Gli sport preferiti dagli inglesi

Il capoluogo toscano può vantare diverse eccellenze anche negli sport tipicamente inglesi.


In Italia, si sa, il calcio è il re degli sport, per numero di appassionati e praticanti, ma chi ha avuto la possibilità di viaggiare nei paesi anglosassoni, comprese le ex colonie britanniche, avrà certamente notato che le loro tradizioni sportive non si basano solo sul football, ma anche su discipline quasi del tutto sconosciute sul nostro territorio.

Sport come il Cricket o il Rugby, per esempio, sono quasi più popolari del calcio in diversi stati anglosassoni, trovando un enorme spazio sui quotidiani sportivi, negli approfondimenti televisivi e sui  siti di scommesse inglesi. Scopriamo quali sono gli sport che infiammano il tifo degli inglesi, oltre al calcio, ovviamente.

Gli sport inglesi praticati a Firenze

La tradizione sportiva di Firenze ha un’importanza fondamentale nel panorama agonistico italiano ed il capoluogo toscano può vantare diverse eccellenze anche negli sport tipicamente inglesi.  La Firenze Rugby milita ininterrottamente nel Campionato di Serie A di rugby da più di vent’anni, mentre un team formato da giocatori italiani e dello Sri Lanka riprende il gioco del cricket con il nome di Fiorentina Cricket Club.

Rugby

Il Rugby è di gran lunga uno degli sport più amati e praticati nei paesi anglosassoni, piazzandosi immediatamente dopo il calcio. Basti pensare alle squadre nazionali da sempre ai vertici in questa disciplina, per avere un quadro generale chiaro: Inghilterra, Irlanda, Scozia, Galles sono quattro delle sei squadre che competono annualmente al torneo Sei Nazioni (insieme a Francia ed Italia), mentre le ex colonie come l’Australia e la Nuova Zelanda (i cosiddetti All Blacks) possono vantare palmares internazionali da record.

Il rugby fu inventato ufficialmente in Gran Bretagna nel 1823, ben prima dell’ufficializzazione del gioco del calcio. Le due squadre si affrontano schierando 15 giocatori a testa, il cui scopo è segnare una meta, ovvero portare un giocatore a schiacciare la palla ovale all’estremo opposto del campo, difeso dagli avversari. E’ possibile giocare la palla con le mani, soltanto indietro rispetto alla linea del pallone, o colpirla con i piedi in avanti.

Il Cricket

Il Cricket è con ogni probabilità lo sport di stampo inglese praticato da più tempo, avendo origini antichissime, con documenti che ne attestano l’esistenza già nel XIV° Secolo. Questo sport non è molto popolare soltanto in Gran Bretagna (l’Inghilterra è al momento detentrice del titolo di Campione del Mondo), ma può essere considerato sport nazionale di molti paesi del Commonwealth e dell’Asia, come Pakistan, India, Sri Lanka o Bangladesh.

I match si giocano sui famosi “Cricketgrounds” tra due squadre composte da undici giocatori ed hanno una durata a volte quasi proibitiva, superando il più delle volte le sei ore, fino ad arrivare a continuare per giorni interi. Per la complessità delle sue regole e la durata delle partite, il Cricket è uno sport per veri appassionati, che richiede conoscenza terminologica e regolamentare davvero approfondita per essere apprezzato a pieno.

Golf e Tennis

Pur essendo regolarmente praticati da atleti di tutto il mondo, il rapporto tra gli inglesi e discipline quali Golf e Badminton è davvero stretto. Il Golf è uno degli sport più amati in Gran Bretagna, soprattutto in Scozia, che molti considerano la culla di questa disciplina sin dal 1200; altri invece attribuiscono l’invenzione del golf agli olandesi, essendoci alcune testimonianze di tale disciplina nei Paesi Bassi antecedenti a quelle britanniche. Entrambe le ipotesi sono valide, rafforzate anche dal rapporto commerciale diretto fin dall’antichità tra Olanda e Scozia, attraverso il Mare del Nord.

Allo stesso modo, anche il  Badminton è ormai uno sport praticato in ogni angolo del globo, che affonda le sue radici addirittura nel 3000 prima di Cristo. Si dice che questo gioco fosse già abbastanza conosciuto in India quando alcuni militari inglesi lo “importarono” in Gran Bretagna, nel castello di Badminton House, in cui venne praticato per la prima volta in modo agonistico.

Gli sport inglesi praticati a Firenze

La tradizione sportiva di Firenze ha un’importanza fondamentale nel panorama agonistico italiano ed il capoluogo toscano può vantare diverse eccellenze anche negli sport tipicamente inglesi. La Firenze Rugby milita ininterrottamente nel Campionato di Serie A di rugby da più di vent’anni, mentre un team formato da giocatori italiani e dello Sri Lanka riprende il gioco del cricket con il nome di Fiorentina Cricket Club.

Redazione Nove da Firenze