Giornalisti: Ast ringrazia il Prefetto Laura Lega

Sono stati anni di proficua collaborazione


La dottoressa Laura Lega lascia la prefettura di Firenze: da lunedì 30 novembre assumerà, a Roma, il ruolo di Capo dipartimento dei vigili del fuoco e della protezione civile. Al suo posto, come prefetto di Firenze, arriverà la dottoressa Alessandra Guidi, che è stata anche prefetto di Arezzo. Il presidente dell'Associazione Stampa Toscana, Sandro Bennucci, ha voluto salutare e ringraziare il prefetto Lega per la grande attenzione rivolta alla tutela del lavoro dei giornalisti, soprattutto quando si sono verificate minacce e aggressioni. Si è interessata personalmente agli episodi segnalati, intervenendo nel suo ruolo di rappresentante del governo e di coordinamento delle forze dell'ordine.

Ma il grazie del sindacato dei giornalisti ha voluto comprendere, nel ringraziamento, anche la stretta collaborazione per i seminari formativi organizzati a Palazzo Medici Riccardi con la Polizia di Stato, i Carabinieri, la Guardia di Finanza, i Vigili del fuoco. E per l'impegno della prefettura di Firenze, quando, un anno fa, l'Associazione Stampa Toscana decise di assegnare il Premio Giornalisti Toscani 2019 alle unità cinofile delle forze dell'ordine e dei vigili urbani di Firenze. Una bella cerimonia. Che quest'anno non potrà essere ripetuta a causa dell'emergenza Covid, ma che il sindacato dei giornalisti si propone di organizzare nuovamente, appena sarà possibile, con l'obiettivo di dare il proprio prestigioso riconoscimento a chi si adopera per il bene comune. 

Redazione Nove da Firenze