Rubrica — Siena Calcio

Gilardino sceglie i predestinati: la via verso il Tiferno profuma di futuro

Nella conferenza stampa di presentazione del match di domani, il mister fa un previsione su quelli che sono gli uomini che promettono di stupire.


SERIE D - GIRONE E — Il predestinato (Unbreakable) è un film del 2000 scritto, prodotto e diretto da M.Night Shyamalan con protagonisti Bruce Willis e Samuel L. Jackson. A precisa domanda su quelli che potrebbero essere i suoi predestinati, Gilardino, senza esitazioni, fa un nome: Gerace.

"E' un giocatore capace di cambiare passo: può interpretare più ruoli". Ecco la spiegazione dell'allenatore che poi subito evidenzia: "con lui ci sono ragazzi che, senza dubbio, hanno un futuro assai promettente: Bedetti, Ilari, Ruggeri, De Angelis tra gli altri".

E' come se l'ex campione del mondo sia consapevole di avere a disposizione un arco con tante frecce assai avvelenate. Non solo. Al mister piace tanto questa sintesi tra linea verde e calciatori di esperienza (Schiavon e Guidone su tutti) tanto da specificare: "la crescita sia dei più esperti che degli altri mi pare costante. Sono soddisfatto".

Sul dispositivo tattico non ci sono dubbi. Si va su quel 3-5-2 che si è visto anche nella prima sfida interna. Gli avversari potrebbero schierarsi a specchio e questo non esclude un match bloccato almeno nelle prime battute.

Il condottiero bianconero ha subito il rimedio: "serviranno, in quel caso, giocate dei singoli, movimenti utili a  saltare l'uomo". Chiusura pomeridiana con l'ultimo allenamento fondamentale a sciogliere i dubbi sulla formazione. "Anche le indicazioni dell'immediata vigilia servono per valutare tutte le opzioni a disposizione".

Vigilia di seconda partita per il nuovo Siena. Franchi ancora senza pubblico. Il predestinato, anche lui lo è stato, che sceglie predestinati ha parlato. Ora spazio al campo.

la foto è tratta dalla pagina Facebook ufficiale di Acn Siena 1904

Siena Calcio — rubrica a cura di Giuseppe Saponaro

Giuseppe Saponaro

Giuseppe Saponaro — Pugliese di origine e senese di adozione è giornalista pubblicista, operatore dell'informazione nel pubblico impiego e scrittore. Potete scrivergli a tonio.saponaro@virgilio.it

E-mail: tonio.saponaro@virgilio.it