Forte dei Marmi: busta con proiettile e minacce al sindaco

ph Facebook Murzi

Solidarietà della politica a Bruno Murzi. Tetti (Europa Verde): "Gesto che inquieta e attacca non solo la persona ma anche il ruolo istituzionale"


Una busta con proiettile e biglietto di minacce è stata recapitata al sindaco di Forte dei Marmi, Bruno Murzi, cardiochirurgo, eletto per la lista civica "Noi del Forte". Un gesto che sta rompendo la tranquillià di questa fine estate in Versilia. l primo cittadino stanno arrivando messaggi trasversali di solidarietà da parte delle varie parti politiche.

"Solidarietà al sindaco di Forte dei Marmi - sottolinea il candidato al consiglio regionale per Europa Verde, Eros Tettie fiducia nell'operato delle forze dell'ordine per scoprire i responsabili di un gesto che inquieta e attacca non solo la persona ma anche il ruolo istituzionale. L'impegno dei Verdi e quello mio personale sono sempre stati nel segno della non violenza e del dialogo. Episodi del genere dimostrano quanto mai la necessità di un'ecologia anche del dibattito politico. Questo sarà uno dei miei impegni da eletto in consiglio regionale. Nel frattempo invitiamo tutti a non sottovalutare gesti del genere che rischiano di minare gli equilibri democratici ingenerando un clima di tensione di cui il paese non ha assolutamente bisogno".

Redazione Nove da Firenze