​Firenze capitale della pallanuoto femminile, a Bellariva la Final Six 

Ancora una volta la Firenze sportiva tornerà a essere protagonista con la Final Six 2018, che assegnerà il 34esimo scudetto della storia della pallanuoto femminile


 L’evento, in programma a alla Piscina Comunale Nannini Bellariva da venerdi 11 a domenica 13 maggio, è organizzato dalla Rari Nantes Florentia in collaborazione con il Comune di Firenze.

“Firenze si conferma scenario di contesa per trofei importanti e palcoscenico per il grande sport ai massimi livelli – ha detto l’assessore allo Sport Andrea Vannucci – La piscina di Bellariva, dopo aver ospitato a novembre 2016 la nazionale di pallanuoto femminile con la World League conferma la sua vocazione a ospitare grandi eventi sportivi con l’organizzazione della Final Six. Le prime sei squadre del campionato si contenderanno lo scudetto nelle acque della Nannini e per questo ringrazio la Rari Nantes Florentia per l’organizzazione e la Fin per aver scelto Firenze come sede di questa importante manifestazione”.

“Esser stati designati dalla Fin come società organizzatrice dell’evento sportivo più atteso dell’anno – ha detto il presidente della Rari Nantes Florentia Andrea Pieri - ci rende orgogliosi, ma soprattutto restituisce la giusta dimensione storica alla nostra società e alla nostra città. In attesa di tornare ad essere protagonisti anche in acqua, ci accontentiamo di essere spettatori. Ringrazio il Comune di Firenze per i numerosi passi in avanti fatti in questi ultimi mesi, auspicando che questa collaborazione continui al di là di questa manifestazione e si arrivi dunque alla diatriba burocratica che da anni ci perseguita e in un certo modo ci limita. Inoltre ringrazio i ragazzi, gli allenatori e tutto lo staff tecnico e amministrativo per i numerosi sforzi e sacrifici, grazie ai quali Firenze e la Rari tornano a calcare palcoscenici importanti a livello cittadino e nazionale. Un plauso particolare lo rivolgo alle ragazze della pallanuoto e al tecnico che nonostante le numerose difficoltà hanno saputo ritagliarsi un traguardo importante, come quello della salvezza diretta che valorizza il loro aspetto sportivo, professionale e umano”.

A contendersi il titolo di campionesse d’Italia, alla Piscina Nannini di Bellariva ci saranno le prime sei classificate della regoular season con Catania e Padova in pole position ad attendere in semifinale le vincitrici tra Sis Roma-Bogliasco Bene e Kally Milano-Rapallo, in vasca alle 18.30 e alle 20 di venerdi (diretta su Wp Channel con il commento di Ettore Miraglia e Francesco Postiglione). Sabato al via le due semifinali che apriranno poi la strada alla finalissima di domenica alle ore 18, in diretta su Rai Sport. Nonostante la mancata qualificazione a questa fase finale, la Rari Nantes Florentia sarà protagonista con una sua delegazione di atlete nel match organizzato in collaborazione con la Waterpolo Ability.

(sc)

Programma Final six femminile

Venerdì 11 maggio

18:30 Sis Roma-Bogliasco Bene WP CHANNEL
20:00 Kally Milano-Rapallo WP CHANNEL

Sabato 12 maggio
17:00 finale 5/6 posto WP CHANNEL
18:30 L'Ekipe Orizzonte - (Kally Milano/Rapallo) semifinale WP CHANNEL
20:00 Plebiscito Padova - (Sis Roma/Bogliasco Bene) semifinale WP CHANNEL

Domenica 13 maggio
15:00 esibizione Waterpolo Ability
16:30 finale 3/4 posto WP CHANNEL
18:00 finale 1/2 posto RAISPORT

Redazione Nove da Firenze