#giochiamolainsieme allo Stadio

I viola lanciano l'hashtag. ​Domani allenamento a porte aperte all'Artemio Franchi: inizio della seduta di allenamento alle ore 17:00


E’ l’hashtag che ACF Fiorentina ha scelto per unire squadra, tifosi, media e tutto l’ambiente verso la sfida con il Siviglia. L’invito è quello di usare l’hashtag per postare il proprio incitamento alla squadra con foto e video per caricare l’ambiente, così come farà la Fiorentina con i suoi giocatori e con un video che sarà disponibile da domani sera. Unendo i filmati sarà poi proiettato un unico ‘cortometraggio’ allo stadio prima del calcio d’inizio di Fiorentina-Siviglia. L’invito per tutti i tifosi viola è di presentarsi al Franchi interamente colorati di viola per creare un’unica onda d’incoraggiamento verso la squadra di Firenze. Anche la trasmissione "Città Viola" in onda alla radio lancia l'hashtag #CISIFA. Chiunque pensi che l'impresa è possibile è invitato ad utilizzare sui social network questo slogan e a colorare ogni angolo della città di viola, in modo che i giocatori possano caricarsi al meglio in vista della partita.

Squadra e tifosi insieme, in vista della semifinale di Ritorno dell’Europa League, in via eccezionale la Prima squadra svolgerà domani, martedì 12 maggio, all'interno dello Stadio Artemio Franchi, un allenamento a porte aperte. I cancelli della Maratona saranno aperti a partire dalle ore 16:00 e la sessione inizierà indicativamente alle ore 17:00.

La Fiorentina ha vinto domenica in casa dell'Empoli 2-3 e il quinto posto è assicurato, con 55 punti. Ilicic, ha fatto il primo e il terzo gol, mentre Salah ha segnato il secondo. I Viola hanno introdotto cambiamenti nel team rispetto a quello che aveva giocato al Sánchez-Pizjuán di Siviglia.

Il calciatore Micah Richards e' stato sottoposto a accertamenti diagnostici che hanno evidenziato una lesione muscolare di 1^ grado del bicipite femorale sinistro. La prognosi e' di 10 giorni durante i quali l'atleta sarà sottoposto alle cure del caso. Gli accertamenti diagnostici eseguiti sul calciatore Manuel Vargas hanno evidenziato una lesione della giunzione miotendinea dell'adduttore lungo destro. L'atleta seguirà 2 settimane di terapie al termine delle quali sarà eseguita una rivalutazione clinica.

Redazione Nove da Firenze