Fiorentina già salva, Torino battuto 2-0

Le foto sono tratte dal sito ufficiale violachannel.tv

Un gol per tempo e terzultima a 13 punti a 4 turni dal termine. A segno Kouame e Cutrone sul prato del Franchi


Con un gol per tempo la Fiorentina supera 2-0 il Torino e ottiene la salvezza con 4 turni di anticipo. A segno Kouame e Cutrone. Il Lecce ha perso a Genova e quindi la salvezza dei viola di Iachini è matematica: +13 sulla terzultima a 4 turni dal termine. 

Il Presidente Rocco Commisso ha fatto arrivare direttamente dagli Stati Uniti il suo messaggio al termine della vittoria sul Torino: "Sono davvero soddisfatto per la prestazione di stasera. Complimenti ai ragazzi, al Mister ed a tutto lo staff. Abbiamo raggiunto il nostro primo obiettivo con quattro giornate di anticipo facendo già più punti dello scorso anno. Ora dobbiamo cercare di continuare così nelle prossime quattro giornate sperando di scalare ancora la classifica. Sono molto felice per il ritorno alla vittoria a Firenze anche se purtroppo non c'erano i nostri magnifici tifosi, questa vittoria è anche per loro".

Ecco le formazioni

Fiorentina (4-4-2): Terracciano; Milenkovic, Pezzella, Caceres, Lirola; Chiesa (st 23' Venuti), Castrovilli (st 37' Ceccherini), Pulgar, Ghezzal (st 23' Duncan); Ribery (st 37' Vlahovic), Kouame (st 12' Cutrone). A disposizione: Brancolini, Igor, Badelj, Sottil, Agudelo, Dalbert, Terzic. Allenatore: Iachini

Torino (4-4-2): Sirigu; De Silvestri (st 27' Ansaldi), Lyanco (st 17' Edera), Nkoulou, Bremer; Aina, Lukic, Meite (st 34' Rincon), Berenguer (st 17' Millico); Zaza (st 17' Verdi), Belotti. A disposizione: Ujkani, Rosati, Singo, Greco, Ghazoini, Celesia, Adopo. Allenatore: Longo.

Reti: pt 2' Lyanco (Aut.), st 30' Cutrone

Ammoniti: pt 5' Lyanco, pt 36' Lukic, pt 42' Pezzella

Redazione Nove da Firenze