Fiera di Ferragosto a Palazzuolo sul Senio

Nel fine settimana spazio anche alle poesie di Dino Campana e teatro


PALAZZUOLO SUL SENIO - Un week-end di Ferragosto tra mercati, commedie e poesia. Oltre ovviamente, ad una rilassante natura e ad un’offerta enogastronomica di assoluto valore. E’ quello che propone Palazzuolo sul Senio, ed in particolare la sua attivissima Pro Loco, ai tanti turisti provenienti da ogni parte del mondo, villeggianti e ovviamente agli abitanti rimasti in zona, nei giorni della “Santa Maria”. 

Proprio per Ferragosto, per l’intera giornata, banchi di ogni genere invaderanno il Borgo di origine medievale per la tradizionale fiera, sempre molto frequentata. Nel pomeriggio poi ci si potrà divertire con l’altrettanto storico Palio dei Ciuchi, che si svolgerà presso il campo sportivo. Un’antica tradizione, sospesa per anni, e ripresa nel 2012 con grande interesse sia dai cittadini palazzuolesi che ovviamente dai tanti curiosi che per la prima volta assistono ad una tale manifestazione. 

Domenica 17 agosto il programma del fine settimana palazzolese regala un prestigioso spazio alla poesia, con “Leggere in Piazza”, iniziativa giunta alla sua 5/a edizione. Quest’anno la manifestazione dedicherà grande attenzione ad un illustre “ospite” di queste zone, ovvero Dino Campana. “Sono quà a Palazzolo” il titolo della manifestazione nel corso della quale, in Piazza Strigelli, a partire dalle 21, Massimo Cirri, psicologo e noto conduttore radiofonico di Rai 2, intervisterà Federica Anichini docente presso il dipartimento di lingue moderne del College of New Jersey negli USA ma fiorentina di nascita ed affettivamente molto legata a Palazzuolo sul Senio. La serata verterà sulle lettere che legavano Campana a Sibilla Aleramo, che saranno poi lette dall’attore teatrale Sax Nicosia, dando vita ad una serata che nel 2010, prima edizione di “Leggere in piazza”, suscitò grande emozioni tra i presenti con gli stessi tre interpreti che analizzarono Guido Cavalcanti. L’iniziativa, organizzata dall’Associazione culturale “Palazzuolo per le arti” è patrocinata dal Comune. 

Il girono seguente toccherà invece al teatro. Lunedì 18 agosto sempre sul palco di Piazza Strigelli, risate assicurate con "La signora e il funzionario" i due atti di Aldo Nicolaj che Giorgio Barlotti, anche regista della commedia, e Lucia Ricalzone mettono in scena. Lo spettacolo della Compagnia “Il Piccolo” di Imola, organizzato a cura dell’Associazione “Palazzolo per le Arti” in collaborazione con Comune e Pro Loco, si svolgerà a partire dalle 21 ad ingresso gratuito. In questo testo l’autore mette a nudo i pregiudizi e l’alienazione del mondo moderno, attraverso un dialogo scoppiettante di battute sagaci e divertenti, con un ritmo sostenuto e crescente.

Per tutto il week-end ricordiamo inoltre che sarà attiva la “Festa del cacciatore” a cura della squadra del cinghiale “Il Lupo”, che permetterà a tutti i turisti di fermarsi a mangiare assaggiando alcune tra le più prelibate specialità della cucina locale. 

Appuntamenti importanti ed adatti ad ogni gusto, che potranno soddisfare tutte le esigenze di chi sceglierà Palazzuolo per qualche giorno di relax in mezzo al verde. 

Per altre info www.palazzuoloturismo.it

Redazione Nove da Firenze