Rubrica — Spettacolo

Festival del Maggio Musicale, Sergio Mattarella concede l'Alto Patronato

Il sovrintendente Cristiano Chiarot ha ricevuto questa mattina la comunicazione 


 È arrivata questa mattina con un telegramma la notizia che il Presidente della Repubblica Sergio Matterella ha concesso l'alto patronato della Presidenza della Repubblica all’81ª edizione del Festival del Maggio Musicale Fiorentino, in programma dal 5 maggio al 13 luglio di quest'anno. La notizia è arrivata al sovrintendente Cristiano Chiarot con una nota firmata dal Segretario generale della Presidenza della Repubblica Ugo Zampetti.

“La notizia del riconoscimento arrivato dalla Presidenza della Repubblica a poche settimane dall'inizio dell'81° Festival del Maggio Musicale ci rende felici e ci riempie di orgoglio – ha commentato Cristiano Chiarot -, quest'anno più che mai, con un festival diffuso che coinvolge, insieme al Teatro, altre 70 istituzioni culturali della città e che si allarga al di fuori dei confini fiorentini restituendo al pubblico una manifestazione estesa e partecipativa. Un Festival di Firenze ma non solo, un festival per tutti”.

Nel telegramma il Presidente Mattarella formula un augurio di pieno successo alla manifestazione che, come risaputo, si aprirà il 5 maggio con una ricca giornata di eventi che culminerà con la prima di Cardillac, opera di Paul Hindemith diretta dal maestro Fabio Luisi, al suo debutto come direttore musicale del Maggio, per la regia di Valerio Binasco.

Per informazioni sui biglietti ancora disponibili consultare il sito internet www.operadifirenze.it

Redazione Nove da Firenze