Rubrica — Empoli Calcio

Empoli vs Venezia 3 - 2 . Emtrambe si sono date battaglia ma è l'Empoli ad aggiudicarsi i 3 punti.

Per ben due volte il Venezia ha ristabilito la parità, dove a Luperto ha risposto Falzerano, a Rodriguez Litteri, poi si è dovuto arrendere al gol di Donnarumma. Nell’Empoli manca Francesco Caputo, il capocannoniere della B, mentre al Venezia manca Aldenkovic, sostituito da Buscagin.


Parliamo della gara.

Al 5’ Luperto porta in vantaggio l’Empoli con un tiro imparabile dalla distanza. Il Venezia cerca la reazione con Garofalo che fa partire un diagonale da fuori area che Gabriel para a terra. Ma l’Empoli continua ad attaccare rendendosi pericoloso al 18’ ed al 19’, prima c’è un cross di Pasqual dalla distanza dalla sinistra che Rodriguez raccoglie di testa, poi un angolo di Zajc che attraversa tuta l’area piccola senza che nessuno riesca a deviarla. Il Venezia fatica ancora ad esprimersi tanto che al 32’ l’Empoli si rende ancora pericoloso con una discesa di Pasqual su cui Domizzi ci mette una pezza, anticipando un avversario. Nel finale del primo tempo Castagnetti imbecca Zajc in area il cui tiro è appena alto; peccato sarebbe stato un bel gol. Risultato finale primo tempo: Empoli 1 – Venezia 0.

Nella ripresa il Venezia va subito in gol con Falzerano. Al 15’ l’Empoli va in vantaggio con un gol di Rodriguez che, solo in area, non può sbagliare. Ma non sbaglia nemmeno Litteri che al 22’ trova la rete del 2 – 2 . Tutto nasce da un corner di Garofalo, sponda di Modolo tanto che Litteri è veloce a ribadire in rete, beffando Gabriel. Pochi istanti dopo Donnarumma impegna Audero con la palla che resta a pochi passi dalla linea di porta tanto che Domizzi è pronto a metterci una pezza. Di lì a poco arriva il vantaggio dell’Empoli e questa volta Donnarumma non sbaglia, sfruttando un rimpallo favorevole. Il Venezia prova a riagguantare il pareggio ed al 39’ Fabiano impegna Gabriel con una botta da fuori spedendo la palla in angolo. Nonostante i 5 minuti di recupero concessi dall’arbitro, il risultato non cambia più.

Risultato finale: Empoli 3- Venezia 2.

EMPOLI (4-3-1-2): Gabriel; Di Lorenzo, Maietta, Luperto, Pasqual; Bennacer (76′ Brighi), Castagnetti, Krunić; Zajc (80′ Ninković); Rodríguez, Donnarumma (85′ Polvani). A disp.: Giacomel, Meli, Untersee, Imperiale, Lollo. All. Andreazzoli.


VENEZIA (3-5-2): Audero; Bruscagin, Domizzi, Modolo(74′ Fabiano); Frey, Falzerano, Stulac, Pinato, Garofalo (79′ Firenze); Litteri (85′ Zigoni sv), Geijo. A disp.: Vicario, Gori, Cernuto, Zampano, Del Grosso, Bentivoglio, Soligo, Suciu, Marsura. All.: Inzaghi.
Arbitro: Marinelli di Tivoli.
Marcatori: 5′ Luperto (E), 48′ Falzerano (V), 60′ Rodríguez (E), 66′ Litteri (V), 73′ Donnarumma (E)
Note – Ammoniti: Maietta, Zajc (E); Modolo (V)

Empoli Calcio — rubrica a cura di Franca Ciari

Franca Ciari

Franca Ciari — Giornalista pubblicista di formazione classica giuridico-economica (commercialista laureata all'Università degli Studi di Siena). Vive a Empoli e si occupa di calcio dal 2008, in particolare della squadra di casa , protagonista da 30 anni della scena italiana del pallone professionistico

E-mail: francaciari@gmail.com