Rubrica — La psicologa risponde

Depressione: in Toscana un percorso di sensibilizzazione sulla malattia

Venerdì 11 dicembre 2020 (ore 11.30-13.00) tavola rotonda regionale organizzata in forma virtuale


La depressione è ormai riconosciuta come la prima causa di disabilità a livello globale. È una malattia che ha un notevole impatto sulla qualità di vita di chi ne soffre e che comporta altresì un enorme dispendio di risorse socio-economiche. Per combattere questa malattia e superarne gli stigmi, risulta quindi importante fare rete sul territorio coinvolgendo gli attori istituzionali e sanitari.

Per questo arriva in Toscana il percorso di sensibilizzazione “Uscire dall’ombra della depressione”, organizzato da Fondazione Onda e patrocinato dalla Regione Toscana, da SIP - Società Italiana di Psichiatria, da SINPF – Società Italiana di Neuropsicofarmacologia, da Cittadinanzattiva e da Progetto Itaca, con il contributo incondizionato di Janssen Italia, l’azienda farmaceutica del Gruppo Johnson&Johnson. L’obiettivo dell’iniziativa, che ha già fatto tappa in Campania, Lazio, Lombardia, Sicilia, Piemonte, Veneto, Puglia, Emilia-Romagna, Sardegna e Calabria, è quello di promuovere azioni a livello territoriale per facilitare l’accesso alla diagnosi e alle cure più appropriate attraverso il coinvolgimento di Istituzioni e rappresentanti locali a livello medico, assistenziale e sociale.

Ne parleremo con:

*Simone Bezzini, Assessore al Diritto alla salute e Sanità, Regione Toscana
*Eugenio Giani, Presidente Regione Toscana
*Enrico Sostegni, Presidente 3a Commissione Sanità e Politiche Sociali, Consiglio Regionale Toscana
*Marialucia Lorefice, Presidente 12ª Commissione Affari Sociali della Camera dei deputati
Rossana Boldi, Vice Presidente 12ª Commissione Affari Sociali della Camera dei deputati
Loredana Bergamini, Direttore Medico Janssen Italia, l’azienda farmaceutica del Gruppo Johnson&Johnson
Gemma Del Carlo, Presidente del Coordinamento toscano delle associazioni per la salute mentale
Liliana Dell’Osso, Presidente Collegio Nazionale dei Professori ordinari di Psichiatria
Andrea Fagiolini, Professore ordinario di Psichiatria, Dipartimento di Medicina Molecolare e dello Sviluppo, Università degli Studi di Siena
Claudio Mencacci, Presidente SINPF, Società Italiana Neuro Psico Farmacologia
Francesco Saverio Mennini, Professore di Economia Sanitaria, Università Tor Vergata di Roma
Francesca Merzagora, Presidente Fondazione Onda
Paolo Orlando, Vice Presidente Fondazione Progetto Itaca Firenze
Nicoletta Orthmann, Coordinatore medico scientifico Onda
Giuliano Pio Casu, Direttore Dipartimento Salute Mentale Azienda Usl Toscana Centro
Valdo Ricca, Professore ordinario di Psichiatria, Università degli Studi di Firenze
Roberto Sarlo, Direttore Dipartimento Salute Mentale Azienda Usl Toscana Nord Ovest
Pietro Scarpellini, Specialista in Psichiatria, PhD in Neurobiologia e Clinica dei Disturbi Affettivi, Dirigente medico SPDC, UFSMA Zona Apuane
Michele Travi, Direttore UOC di Psichiatria, Ospedale di Arezzo, Azienda Usl Toscana Sud Est

Redazione Nove da Firenze