Covid, dal 7 al 15 gennaio Toscana Zona Gialla a parte 9 e 10 Arancioni

Le disposizioni del Governo potrebbero però variare in base all'andamento dell'epidemia


In attesa dell'ufficialità da parte del Governo, dopo il Consiglio dei ministri per la Toscana dovrebbero valere queste regole per quanto riguarda i Colori Covid nei prossimi giorni:

Nei giorni 7 e 8 gennaio dovrebbe entrare in vigore la Zona Gialla rafforzata che comporta il permesso di spostarsi all'interno del proprio Comune e della propria Regione ma il divieto di spostarsi tra regioni o province autonome diverse, salvo che per esigenze di lavoro, situazioni di necessità o motivi di salute

Nei giorni 9 e 10 gennaio dovrebbe esserci la Zona Arancione con il divieto di spostarsi al di fuori del proprio Comune ma con spostamenti consentiti dai comuni con popolazione non superiore a 5mila abitanti e per una distanza non superiore a 30 chilometri dai confini. Dovrebbe però essere vietato però spostarsi verso i capoluoghi di provincia.

Nei giorni dall'11 al 15 gennaio dovrebbe tornare la Zona Gialla rafforzata, a patto che l'andamento dell'epidemia lo consenta. 

In caso di Zone Rosse fino al 15 gennaio resta valida la possibilità di spostarsi, una sola volta al giorno, in massimo di due persone, minori di 14 anni esclusi, verso una sola abitazione privata della propria regione.

Il testo interviene inoltre sull’organizzazione dell’attività didattica nelle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado, con la previsione della ripresa dell’attività in presenza, per il 50 per cento degli studenti, a partire dal prossimo 11 gennaio.

Quindi le scuole superiori riapriranno in presenza l'11 gennaio mentre elementari e medie il 7 gennaio.

Redazione Nove da Firenze