Rubrica — Europe Direct

Da oggi la Settimana europea della mobilità

Da lunedì 16 a domenica 22 settembre. Tra le iniziative la pedalata cittadina e una colazione-premio a chi usa la bici per andare a lavoro. L’assessore Giorgetti: “Un’opportunità per incoraggiare i cittadini all’uso di mezzi di trasporto alternativi”. Gli utenti fiorentini di URBI potranno usufruire di tariffe agevolate per viaggiare sull’intera rete FlixBus. Da SHARE NOW un’offerta dedicata a promuovere l’uso del carsharing


Anche quest’anno Firenze aderisce alla Settimana Europea della Mobilità (European Mobility Week). L'iniziativa della Commissione Europea per la promozione della mobilità urbana sostenibile si tiene fin dal 2002 nella settimana dal 16 al 22 settembre ed è diventato un appuntamento fisso per lanciare un messaggio di cambiamento e di rinnovamento dei nostri stili di vita. Il tema di quest'anno è Camminiamo insieme! e mira a promuovere i benefici del camminare e dell’andare in bicicletta in sicurezza.

“Con questa iniziativa vogliamo incoraggiare i cittadini all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani – sottolinea l’assessore mobilità Stefano Giorgetti –. Si tratta di un mix di attività per presentare e far conoscere quanto la città sta facendo per la sostenibilità e per il miglioramento della qualità della vita dei cittadini e il loro benessere. E una mobilità più verde è uno degli elementi fondamentali per vincere questa scommessa”. L’assessore ricorda gli interventi già attuati per facilitare una mobilità alternativa in particolar modo riguardo al potenziamento del trasporto pubblico a partire dal sistema tranviario e lo sviluppo della rete delle piste ciclabili.

Per quanto riguarda gli eventi, la prima iniziativa si è tenuta stamani, in coincidenza con l’avvio dell’anno scolastico. Si tratta di “Inizia la scuola con il Piedibus giusto!”, ovvero il percorso pedonale di accompagnamento a scuola riservato ai bambini delle primarie attivo per la scuola Montagnola. L’iniziativa è promossa dal Quartiere 4 grazie all'impegno quotidiano dei volontari del Comitato Genitori della scuola primaria Montagnola, con la supervisione di Legambiente Firenze.

Passando a domani, martedì 17 settembre, per gli addetti ai lavori ci sarà l’avvio della seconda fase dell’iter di approvazione del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile della Città Metropolitana di Firenze. E la presentazione IF, la nuova APP sull'infomobilità fiorentina.

Giovedì 19 settembre, in linea con il tema annuale della EMW, la conferenza "La mobilità pedonale ciclistica nell’area fiorentina” presso la Sala Macconi a Palazzo Vecchio.

Le iniziative di venerdì e sabato invece vedranno come protagonista la bicicletta: venerdì alle 7.30 è in programma il “Bike2Work”. FIAB con Firenze Ciclabile consegnerà la colazione, offerta dalle Sezioni Soci della Coop di Firenze, a chi passerà in bici da alcuni snodi della rete ciclabile fiorentina perché, come recita lo slogan dell’iniziativa, “chi usa la bici per andare al lavoro merita un premio”. Sabato invece è la volta di “Si pedala...sicuramente!”, pedalata cittadina collettiva alle Cascine per sensibilizzare la città all'uso della bicicletta come mezzo di trasporto urbano e per ribadire l'importanza della sicurezza stradale con particolare attenzione agli utenti più deboli della strada. L’iniziativa a cura di FIAB e Firenze Ciclabile, in collaborazione con l’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi in Italia (Olandiamo a Firenze) e con il supporto di Eli Lilly Italia S.p.A, Baker Hughes, Italia loves Sicurezza, GE company e Salvatore Ferragamo S.p.A., include anche “Let'sMobike alla Mobility Week a Firenze!” con in regalo 50 day pass gratuiti di due ore del sistema di bike sharing a flusso libero attivo in città offerti da Mobike.

FlixBus e URBI collaborano per incentivare l’intermodalità nei trasporti

Nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità 2019, FlixBus, leader europeo dei viaggi in autobus attivo in 30 Paesi, e URBI, app del Gruppo Telepass che aggrega tutte le soluzioni di mobilità urbana in oltre 25 città in Europa, fra cui Firenze, annunciano una partnership strategica per incentivare l’intermodalità nei trasporti e promuovere forme sostenibili di mobilità integrataLa partnership, fondata su due concetti comuni ad entrambe le realtà, quali l’orientamento green per avere città più sostenibili e l’approccio digitale alla mobilità, prende il via oggi, lunedì 16 settembre, per la durata di due settimane: gli utenti fiorentini di URBI potranno usufruire di scontistica dedicata per viaggiare verso le oltre 2.000 destinazioni della rete FlixBusI passeggeri in partenza dal capoluogo toscano potranno così creare il proprio itinerario in pochi clic e a prezzi agevolati, usufruendo di una combinazione integrata di trasporti urbani ed extra-urbani che consentirà loro di raggiungere i terminal FlixBus di Piazzale Montelungo e Villa Costanza dal proprio quartiere di residenza e da lì ripartire alla volta delle numerose città italiane ed estere collegate con Firenze. È la prima fase di una lunga collaborazione con cui FlixBus e URBI vogliono contribuire a un cambiamento nella concezione di mobilità e del viaggio, dimostrando la possibilità di pianificare il proprio percorso ricorrendo esclusivamente a mezzi di trasporto condiviso, dall’autobus a lunga percorrenza – attualmente la soluzione più ecocompatibile per i viaggi extra-urbani – alle molteplici opzioni di shared mobility disponibili in tutte le città integrate su URBI. Della partnership beneficeranno, in questo modo, non solo i Fiorentini, che godranno di un accesso agevolato a una rete di trasporti potenzialmente illimitata, con la possibilità di confrontare prezzi e durate all’interno della piattaforma URBI per individuare l’opzione più adeguata alle loro esigenze, ma anche l’ambiente, grazie alla riduzione di vetture private su strada. FlixBus e URBI stanno già lavorando alle fasi successive della collaborazione, nella direzione di una integrazione sempre più efficace delle rispettive offerte.

SHARE NOW

Il servizio di carsharing frutto dell’unione tra car2go e DriveNow, prende parte alla European Mobility Week, l’iniziativa promossa dalla Commissione Europea e dedicata alla promozione della mobilità urbana sostenibile, che, a partire dal 2002, si tiene ogni anno dal 16 al 22 settembre. Per l’occasione, dunque, SHARE NOW offrirà durante l’intera settimana la registrazione gratuita ai servizi di car2go e DriveNow, regalando ai nuovi iscritti 5€ di guida in omaggio. Per usufruire della promozione di car2go a Firenze basterà inserire in fase di registrazione il codice promozionale.

Europe Direct — rubrica a cura di Europe Direct Firenze

Europe Direct Firenze

Europe Direct Firenze — Centro di comunicazione ed informazione dell'Unione europea attivo nel Comune di Firenze dal 1999: www.edfirenze.eu

E-mail: europedirect@comune.fi.it