​Cosa c’è da sapere sui broker forex?

Cos’è il forex e come funziona


Per una serie di ragioni, attraverso il forex trading le valute estere vengono acquistate e vendute tra paesi, soprattutto quando legate al commercio, al turismo e agli scambi.

I broker forex sono aziende che supervisionano questo trading per conto di clienti e altre aziende. Uno dei fattori che rende il trading forex così unico è la mancanza di un hub di trading centralizzato. Il trading è interamente online a livello mondiale, 24 ore al giorno per 5 giorni e mezzo alla settimana, coprendo quasi tutti i possibili fusi orari. Questo lo rende uno dei settori finanziari più attivi con quotazioni in movimento quasi costante.

Tutto ciò rende i broker forex ancora più utili. Navigare in un mercato così vivace può essere però complicato, quindi osserviamo esattamente quello che fanno i broker forex.

Cosa sono i broker Forex?

Noti come broker forex al dettaglio, o in alternativa broker di trading di valuta, i broker forex vengono utilizzati sia da privati che da istituzioni per farsi dare informazioni uniche sul trading forex. Il cambio di valuta viene effettuato tra coppie specifiche che in maggior parte vengono coperte dai broker forex. Queste includono:

EUR/USD

USD/JPY

USD/CHF

GBP/USD

Sono incluse anche le restanti valute del G10 e la maggior parte dei broker consente anche la negoziazione di valute dei mercati emergenti.

Ma come funziona il tutto? I broker forex consentono agli operatori di acquistare e vendere queste coppie di valute. Ad esempio, se si desidera scambiare dollari statunitensi con sterline inglesi, si può acquistare la coppia USD/GBP tramite un broker forex. Il profitto viene quindi realizzato quando la coppia viene venduta in un momento in cui i tassi di cambio sono superiori a quelli in cui è stato effettuato l’acquisto iniziale.

Un broker forex consente a un trader di tenere d’occhio l’incremento e la caduta dei tassi di cambio. Attraverso strumenti specifici, possono identificare il momento ottimale per acquistare una coppia di valute in base ai loro potenziali rendimenti. Come in ogni mercato azionario, maggiore è la remunerazione, maggiore è il rischio, ed il potenziale di perdita è sempre presente.

Registrarsi con un broker forex è più facile che mai. Si tratta di un processo online e l’unico requisito è un deposito sul conto del trader che funga da garanzia. Il broker fornirà quindi una leva così gli operatori potranno negoziare in quantità superiori rispetto al deposito offerto. A seconda dell’intermediazione, questa leva può variare enormemente, ma una leva più alta comporterà sempre un maggiore rischio di perdita.

Regolamenti del trading Forex

Prima di entrare nel mondo del forex trading o allinearti con un broker forex in particolare, è importante conoscere la reputazione dell’intermediazione in questione. Per fortuna ci sono varie istituzioni dedicate a tenere conto delle società fraudolente, esse sono:

La Commodity Futures Trading Commission (CFTC) e la National Futures Association (NFA) negli Stati Uniti, mentre gli investitori dell’Unione europea faranno affidamento all’ European Securities and Market Authority (ESMA).

Queste entità lavorano per divulgare le negligenze dei broker, rendendole risorse preziose per qualsiasi nuovo operatore. I loro siti ufficiali contengono grandi quantità di informazioni su vari broker dei quali non vi dovreste fidare, quando ci sono molti altri broker pienamente conformi alle normative di ESMA , CFTC ed NFA.

Fortunatamente la maggior parte dei broker forex offre agli utenti un periodo di prova per abituarsi al funzionamento del processo di trading prima di impegnarsi con i loro servizi. Questo è un segnale eloquente di un broker meritevole, in quanto un broker fraudolento vuole solo ottenere più soldi e il più rapidamente possibile. Un broker forex autentico investe nelle abitudini dei suoi operatori.

Conclusioni

Speriamo che questo articolo vi abbia dato validi spunti di riflessione nei riguardi del forex, o abbia almeno risposto ad alcune domande che solitamente vengono poste: cos’è il forex e come funziona. Ultimo consiglio, assicuratevi di fare le vostre ricerche prima di entrare in questo mondo.

Redazione Nove da Firenze