Coronavirus: in distribuzione il gel igienizzante "made in Pisa"

Prodotto nei laboratori galenici delle Farmacie comunali, è da oggi disponibile e viene venduto a prezzo di costo


L'Amuchina scarseggia? Nessun problema a Pisa. È in distribuzione da questa mattina alla Farmacia comunale n. 5 (via Niccolini) e a breve anche alla n. 3 (via Battelli) il gel igienizzante per le mani con formula officinale. È stato realizzato in questi giorni nei laboratori galenici di Farmacie Comunali Pisa spa, la controllata del Comune di Pisa che gestisce sei farmacie e una parafarmacia nel territorio comunale. Per adesso è stato prodotto un primo lotto di circa 300 confezioni da 150 ml per coprire le sempre maggiori richieste della clientela. Sebbene ogni flaconcino sia prezzato € 14,82, sarà venduto al bancone al prezzo di costo di € 4,50.

«Come anticipato nei giorni scorsi – dice l’amministratore unico di Farmacie Comunali Pisa Spa, Andrea Porcaro D’Ambrosio – in questi giorni di emergenza per il Coronavirus abbiamo prodotto un gel igienizzante a un prezzo assai contenuto per dare un servizio ai pisani. Naturalmente non possiamo produrlo in quantità industriale ma tutto il personale è a disposizione per assicurare una produzione massiva del prodotto; pertanto appena avremo reperito nuovamente le materie prime necessarie procederemo con una nuova produzione». L’iniziativa ha il sostegno di Assofarm, la federazione delle farmacie comunali, e la disponibilità a collaborare di Federfarma Pisa che associa le farmacie private.

Sempre Farmacie Comunali Pisa spa si è fatta carico di una campagna affissioni in città di manifesti 6x3 metri con le principali regole di igiene pubblica da seguire per l’emergenza. Le locandine con il decalogo saranno distribuite e affisse anche negli uffici comunali.

Redazione Nove da Firenze