"Coronavirus, subito mascherine a malati e soggetti a rischio"

La richiesta di Marchetti e Stella (Forza Italia) alla Regione Toscana


"La Regione Toscana e le Asl assicurino dotazioni di protezione massime per tutti i soggetti a rischio (anziani, malati oncologici e cronici, cardiopatici), oltre che a coloro che operano in prima linea rispetto alle possibilità di contagio da Covid-19 come sanitari, operatori di sportelli pubblici e front office in generale, polizie locali". E' quanto chiede il vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana, Marco Stella, insieme al capogruppo di Forza Italia all'Assemblea toscana, Maurizio Marchetti, che evidenziano come "con il passare dei giorni la diffusione del virus ha effettuato un salto di qualità con i primi contagi e le prime vittime in Italia e anche casi di isolamento in corso in queste ore in Toscana".

"E’ di tutta evidenza – proseguono Stella e Marchetti – che chi è malato cronico e chi lavora in determinati contesti, meriti la massima attenzione e protezione. Per questo invitiamo Regione e Asl a dotarsi di quantità massicce di strumenti di protezione individuale come le mascherine monouso con livello di protezione FFP2 o FFP3 senza valvola di espirazione, guanti in lattice e gel igienizzanti da distribuire a tutti i soggetti a rischio, sia degenti che lavoratori in contatto con il pubblico. Invitiamo anche Regione Toscana e Asl ad assicurarsi che da parte ministeriale si proceda nella stessa direzione rispetto alle forze dell'ordine, per il tramite delle prefetture".

Redazione Nove da Firenze