"Coronavirus, sì al test diffuso"

Mimma Dardano (Lista Nardella) condivide e sottoscrive l’appello lanciato da scienziati e sanitari: "Andando per gradi, a partire intanto dai medici o i lavoratori più esposti"


Mimma Dardano, capogruppo lista Nardella a Palazzo Vecchio, è a favore del test diffuso per capire la reale diffusione del Coronavirus. “Condivido e sottoscrivo l’appello lanciato da scienziati e sanitari per effettuare test diffusi per il Covid-19 - dice infatti - . Una campagna importante: ampliare la possibilità di svolgere tamponi significa poter avere un quadro più chiaro della diffusione del contagio. Comprendo le ovvie difficoltà, è chiaro che a ogni livello si stia facendo ogni sforzo per fronteggiare una situazione complicata e eccezionale ma impegnarsi per un’estensione del test, andando per gradi, a partire intanto dai medici o i lavoratori più esposti, ritengo sia un passo importante per affrontare questo frangente difficile”. 

Redazione Nove da Firenze