Coronavirus, arrivano i termoscanner in Palazzo Vecchio e nei Quartieri

ph Facebook Nardella

L'annuncio su Facebook del sindaco Nardella. "Organizziamo il rientro a settembre negli uffici pubblici garantendo controlli e sicurezza". Mascherina dopo le 18: avvisi dei vigili anche cion gli altoparlanti


"Al via l’installazione di 20 #termoscanner nelle sedi principali del Comune e nei 5 Quartieri. Organizziamo il rientro a settembre negli uffici pubblici garantendo controlli e sicurezza". Così, su Facebook, il sindaco di Firenze Dario Nardella annuncia la novità che sarà importante finché durerà l'emergenza Coronavirus.

Intanto continuano i controlli della Polizia municipale per la verifica del rispetto dell'ordinanza del ministero della Salute che impone l'uso della mascherina dalle ore 18.00 in caso di assembramenti.

L'impegno degli agenti è sia finalizzato alla prevenzione e informazione che all'eventuale sanzionamento.

Per quanto riguarda l'aspetto informativo, la Polizia municipale sta utilizzando anche gli altoparlanti delle auto di servizio per trasmettere un messaggio sull'obbligo di utilizzare la mascherina anche all'aperto in caso di assembramenti. Il messaggio è in lingua italiana e in lingua inglese.

Redazione Nove da Firenze