Con l'auto nel sottopasso pedonale della stazione, incredibile errore

Campo di Marte: stamani un 62enne voleva accedere a un inesistente parcheggio sotterraneo. La Polfer ha chiesto l'aiuto della Polizia municipale. Intervenuto il carroattrezzi


Confonde l'ingresso del sottopasso pedonale per l’accesso ai binari con l'ingresso di un inesistente parcheggio sotterraneo. E resta bloccato con l’auto tanto che per uscire è stato necessario il ricorso al carro attrezzi.

È successo questa mattina alle 10.50 in via Mannelli per la precisione alla stazione ferroviaria di Campo di Marte. Un 62enne alla guida di una Dacia Sandero ha imboccato le scale che portano all'attraversamento sotterraneo dei binari, probabilmente pensando di accedere a un parcheggio interrato che peraltro a Campo di Marte non c’è.

La Polfer ha richiesto l’intervento della Polizia Municipale. Alla fine l’episodio fortunatamente si è concluso senza conseguenze per le persone. L’auto è stata estratta dopo due ore grazie all’intervento di un carro attrezzi. 

Redazione Nove da Firenze