Cipollini investito da auto

"Re leone" ricoverato in ospedale a Lucca con una lesione a un ginocchio. Dovrà essere operato


LUCCA - Mario Cipollini si stava allenando come ogni mattina. Per rimanere in forma, dopo una vita fatta di gare ciclistiche e decine di vittorie importanti, tra cui un campionato Mondiale, una Milano-Sanremo, quarantadue tappe al giro d'Italia, dodici al tour del France, tre alla Vuelta di Spagna, in 19 anni di professionismo, dal 1989 al 2008. Stavolta però, la sfortuna ci ha messo lo zampino e un'auto lo ha centrato in pieno. In particolare, sembra che il mezzo abbia travolto 'Re leone' durante un rientro dopo un sorpasso, tagliandogli letteralmente la strada. 

Immediati i soccorsi, e il trasporto all'ospedale cittadino San Luca dove gli sarebbe stata riscontrata una lesione ad un ginocchio, lo stesso dove anche in passato aveva avuto un incidente con gli sci. I medici starebbero valutando di operarlo in queste ore, ma non sarebbe in pericolo di vita. Svariate le escoriazioni in tutto il corpo contratte da 'superMario' nell'incidente.

L'incidente si è verificato tra la via Pesciatina e via Lucarelli, in zona S. Vito non lontano dalla sua abitazione. 

Stefania Guernieri