"Cascine aperte nella Fase 2? Sarà molto complicato..."

Coronavirus, il sindaco Nardella a Radio1: "Stiamo lavorando per la gradualità, prima pensiamo ai parchi che si possono controllare meglio". E poi una battuta: "C'è il famoso lodo fidanzati. Io creerei una task force di esperti per valutare se uno è fidanzato congiunto o disgiunto..."


“I parchi aperti? Sarà molto complicato, pensiamo ai grandi parchi come Villa Borghese a Roma o il parco delle Cascine a Firenze. Noi stiamo lavorando per gradualità, prima pensiamo ai parchi che si possono controllare meglio, che sono ben delimitati, è un bell'onere per i sindaci”. Lo dice a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora, Dario Nardella, sindaco di Firenze. Ha fatto discutere anche la scelta del premier di consentire, nella Fase 2, l'incontro tra soli congiunti. “Qui c'è il famoso lodo fidanzati...” Quindi se uno è fidanzato e si trova in due case diverse? “Io creerei una task force di esperti per valutare se uno è fidanzato congiunto o disgiunto”, ha scherzato Nardella a Rai Radio1.

Redazione Nove da Firenze