Rubrica — Spettacolo

Capodanno alla Corte Granducale: concerto in Consiglio regionale

Martedì 3 aprile iniziativa celebrativa nella sala delle Feste di palazzo Bastogi


Firenze – Un concerto in Consiglio regionale per celebrare i festeggiamenti per il Capodanno alla Corte Granducale. L’appuntamento è per martedì 3 aprile alle 16.30, a palazzo Bastogi (via Cavour, 18). L’iniziativa è nell’ambito delle celebrazioni del capodanno toscano e vede la compartecipazione dell’Assemblea toscana con l’associazione ‘Arte & Mercati’. La giornata presenta anche l’opportunità di una visita guidata, alle 16, nelle sale affrescate di palazzo Bastogi, una delle sedi del Consiglio regionale. Quindi, alle 16.30 nella sala delle Feste, il concerto dei musicisti del gruppo ‘Musica Antiqua’ del Maggio musicale fiorentino. Il concerto sarà introdotto da un saluto del presidente del Consiglio Regionale della Toscana, Eugenio Giani.

Musiche e ambienti di epoche diverse, ognuna con un preciso collegamento alla Corte Granducale toscana. I musicisti del ‘Musica antiqua’ del maggio musicale fiorentino eseguiranno in concerto musiche di brani selezionati dal maestro Luigi Cozzolino, frutto di una ricerca e di uno studio su alcuni autori che dura da molti anni. I brani in programma sono tratti da preziosi esemplari giacenti presso Archivi storici di biblioteche musicali, conservatori, istituti di cultura e enti situati in Italia e all’estero. I brani musicali richiamano con le loro armonie lo spirito e le celebrazioni che erano solite tenersi alla Corte del Granducato di Toscana in occasione dei festeggiamenti del Capodanno fiorentino. Appartengono ad autori vissuti al tempo della famiglia Medici e ad autori contemporanei ai Lorena: Girolamo Frescobaldi; Giovanni Battista Vitali; Arcangelo Corelli; Pietro Sanmartini; Antonio Veracini; Tomaso Albinoni; Jean-Philippe Rameau; Carlo Antonio Campioni.

Redazione Nove da Firenze