"Camion vicino alla scuola, bambini e genitori costretti allo slalom tra le auto"

Abbattuti due alberi nel cortile della Don Milani. De Blasi (5 Stelle): "Le ditte incaricate dal Comune hanno l’obbligo di ottenere la concessione degli spazi di uso pubblico per lo svolgimento dei lavori e la predisposizione di percorsi alternativi per i pedoni?"


“Questa mattina, mentre accompagnavo i bambini a scuola, mi sono imbattuto nell’increscioso episodio in cui la ditta impegnata nell’abbattimento di due alberi nel cortile della scuola don Milani in piazza Carlo Dolci ha intralciato l'ingresso degli studenti e del personale. E' stato parcheggiato un grosso mezzo sul marciapiede nei pressi dell’ingresso del plesso, costringendo le persone come me – spiega il capogruppo del Movimento 5 Stelle Roberto De Blasi – impegnate ad accompagnare i propri figli a scuola in pericolosissimi slalom tra le auto in movimento lungo la strada.

Dopo numerosi tentativi sono riuscito a mettermi in contatto con la Polizia Municipale alla quale ho segnalato la situazione di pericolo imminente per i pedoni.

Oltre a chiedere conto del taglio degli alberi all’amministrazione, domanderemo se le ditte incaricate dal Comune hanno l’obbligo, anche in questi casi così come previsto per tutti i cittadini, di ottenere la concessione degli spazi di uso pubblico per lo svolgimento dei lavori e la predisposizione – conclude De Blasi – di percorsi alternativi per i pedoni”. 

Redazione Nove da Firenze