Rubrica — Calcio Storico

​Calcio Storico 2019 ai Rossi, trionfo per 8 a 2 sui Bianchi

fotografie Alessandro Zani

Larga vittoria del quartiere di Santa Maria Novella, che bissa il successo del 2018


Finale a senso unico per i Rossi di Santa Maria Novella, che bucano la difesa Bianca con azioni in velocità e lasciano agli avversari, sottotono dopo le fatiche della semifinale, solo cacce dalla lunga distanza. Determinante per i Rossi la forza fisica in battuta e la rapidità di elementi come Lopez, Gianassi e Renzoni.


La partita: I Bianchi conquistano la battuta e dopo aver manovrato la palla in difesa provano l'affondo sulla destra dello schieramento Rosso, ma vengono bloccati. La palla passa ai Rossi.

Al minuto sette i Rossi sfondano sulla destra con Gianassi, il passaggio innesca Lopez che deposita in caccia da due passi.

In soli 24 minuti, quindi al minuto trentuno, i Rossi scavano un solco profondissimo fra loro e la formazione dei Bianchi, portando il risultato sul 6 a 0. In caccia vanno: Renzoni, Amanuel, Lorenzo Fattori, Renzoni e Lopez.

In questo lasso di tempo solo un'azione dei Bianchi al 14esimo, con l'innanzi di Santo Spirito fermato dalla difesa Rossa.

Al 32esimo arriva la prima caccia dei Bianchi, dalla distanza e di piede colpisce D'Eligio. L'attaccante Bianco corona così il sogno di segnare con questo fondamentale, anche se avrebbe preferito farlo in un'altra occasione.

5 minuti dopo i Rossi vanno ancora in caccia con Lopez.

Al 40esimo seconda caccia dei Bianchi sempre dalla distanza, stavolta è Selvaggio che trova la parabola giusta.

Chiude il conto al 45esimo Gianassi che fissa il risultato sull'8 a 2.

I restanti 5 minuti sono la passerella finale che consente ai Rossi di riconfermarsi campioni e stavolta con un torneo che ha visto tutte le quattro squadre presenti.

Il torneo 2019 va dunque in archivio come un'edizione combattuta, con alcuni espulsi - oggi tre per i Rossi ed uno per i Bianchi - ma comunque regolare, senza partite sospese e veleni, giusto viatico per l'edizione 2020.

Calcio Storico — rubrica a cura di Massimo Capitani

Massimo Capitani

Massimo Capitani — Massimo Capitani, Fiorentino. Da ragazzo pratica molti sport, fra cui il pugilato. Nel mondo della Boxe rientra, molti anni dopo, come inviato di Nove da Firenze

E-mail: boxe@nove.firenze.it