Rubrica — Empoli Calcio

Cagliari vs Empoli. 2 - 2 Farias regala un punto al Cagliari

Empoli Calcio

Un buon Empoli, soprattutto nel secondo tempo, si fa raggiungere dal Cagliari al 91' per una disattenzione difensiva.


In avvio di gara le due squadre appaiono bloccate, dedite a studiarsi, ma in questa prima fase è il Cagliari a mettere in mostra più qualità ed a prendere in mano il pallino del gioco. Pavoletti riesce ad impossessarsi di una palla crossata da sinistra da Ionita tanto da incrociare di testa e battendo Provedel sul secondo palo. Per Pavoletti il sesto gol di testa su sette in campionato, l'Empoli accusa il colpo, con fatica cerca di riorganizzarsi mentre la difesa del Cagliari è attenta e pronta a chiudere ogni varco.Il primo tempo termina con il Cagliari in vantaggio.

Ad inizio ripresa il match ricomincia allo stesso modo con il Cagliari che riparte in controllo e l'Empoli che difende con ordine provando a sfruttare qualche spazio lasciato dai sardi. Il Cagliari non riesce ad essere cosi' incisiva là davanti tanto che l'Empoli difende con ordine provando a sfruttare qualche spazio lasciato dai sardi. Un'iniziativa di Zajc spaventa il Cagliari, un cross che attraversa lo specchio della porta senza che nessun compagno intervenga.Ma il gol era nell'aria ed arriva dalla sinistra: questa volta il cross teso viene raccolto sul secondo palo dell'accorrente Di Lorenzo che non lascia scampo a Cragno. Da questo momento il match cambia, ed è l'Empoli che ad essere più pericoloso con Zajc a fare la differenza su tutti inventandosi la giocata che ribalta la partita; un vero e proprio slalom tra tre difensori ed una conclusione che ruba il tempo a Cragno a cui non rimane altro che guardare la palla infilarsi alle sue spalle nella rete. Il Cagliari non ci sta a perdere e si riversa in attacco, ma l'Empoli si difenfde con determinazione e coraggio ma una disattenzione , al 91', consegna la palla a Farias che segna il definitivo 2 - 2

]CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Pisacane, Romagna, Padoin; Ionita, Cigarini (78’ Bradaric), Barella; Birsa (68’ Faragò); Joao Pedro (74’ Farias), Pavoletti. All. MaranA disposizione: Aresti, Rafael; Andreolli, Lykogiannis, Pajac, Lella, Verde

EMPOLI (3-5-2): Provedel; Veseli, Silvestre, Rasmussen; Di Lorenzo, Acquah (66’ Rodriguez), Brighi (57’ Ucan), Traore, Pasqual; Zajc, Caputo. All. IachiniA disposizione: Terracciano, Fulignati; Untersee, Marcjanik, Pejovic, Bubacar, Belardinelli, Ricchi, Mraz

ARBITRO: Fabrizio Pasqua di Tivoli (Mondin-Tasso; Marini; Abisso/Passeri)

MARCATORI: 36’ Pavoletti, 70’ Di Lorenzo, 81' Zajc, 91' Farias 

Le parole di mister Iachini al termine di Cagliari-Empoli
Le parole di Giovanni Di Lorenzo e Manuel Pasqual al termine di Cagliari-Empoli

Empoli Calcio — rubrica a cura di Franca Ciari

Franca Ciari

Franca Ciari — Giornalista pubblicista di formazione classica giuridico-economica (commercialista laureata all'Università degli Studi di Siena). Vive a Empoli e si occupa di calcio dal 2008, in particolare della squadra di casa , protagonista da 30 anni della scena italiana del pallone professionistico

E-mail: francaciari@gmail.com